Belvedere Ostrense: cade mentre pota un albero, grave un aziano

118 1' di lettura 13/01/2009 - Cade dalla scala mentre cerca di potare un albero. Si trova ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell\'ospedale regionale di Torrette Giuseppe Piccioni, 73enne di Belvedere Ostrense, caduto ieri mattina da un\'altezza di oltre quattro metri nel giardino davanti alla sua abitazione in via Berlinguer.

L\'uomo era salito in cima ad una scala per tagliare i rami di un grosso albero. All\'improvviso, secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri della locale stazione, Piccioni avrebbe perso l\'equilibrio cadendo a terra e battendo violentemente la testa.


A dare l\'allarme è stato un vicino di casa, intorno alle 8, che aveva assistito alla scena dalla finestra di casa. Immediatamente in via Berlinguer è arrivata l\'ambulanza ma i sanitari, constatate le gravi condizioni dell\'uomo (che aveva perso conoscenza) hanno chiesto l\'intervento dell\'eliambulanza. Piccioni è stato così trasferito all\'ospedale di Torrette dove è stato sottoposto anche ad un delicato intervento chirurgico.


L\'uomo ha riportato un grave trauma cranico e varie lesioni interne all\'addome, oltre ad alcune fratture. I medici non potranno sciogliere la prognosi se non dopo gli sviluppi delle prossime ore.






Questo è un articolo pubblicato il 13-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 13 gennaio 2009 - 1260 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, ambulanza





logoEV
logoEV