A Palazzo del Duca presentazione del libro \'Mario Giacomelli. La mia vita intera\'

mario giacomelli 1' di lettura Senigallia 11/10/2008 - Sabato 11 ottobre verrà presentato, presso la Sala del  Trono del Palazzo del Duca a Senigallia, il libro \"Mario Giacomelli. La mia vita intera\" a cura di Simona Guerra.

Sabato 11 ottobre alle ore 17, verrà presentato presso la Sala del Trono del Palazzo del Duca a Senigallia, il libro \"Mario Giacomelli. La mia vita intera\" a cura di Simona Guerra (prefazione di Cesare Colombo, Ed. Bruno Mondadori).

Questo è ciò che il libro racchiude: l\'ultimo lungo racconto che di sé stesso e della sua opera Giacomelli ha lasciato. Dalle prime immagini scattate al mare alle ultime serie fotografiche composte poco prima della sua scomparsa, Giacomelli racconta la sua storia, quella di uomo speciale, ma di un uomo, prima ancora di essere quella di un celebre fotografo conosciuto e apprezzato in tutto il mondo.


Il volume, presentato nelle sale in cui a breve si chiuderà la mostra organizzata dal Musinf di Senigallia \"Contributi per la storia della fotografia a Senigallia - Dal Gruppo Misa a Cicconi Massi\", verrà accompagnato dalla proiezione di un breve filmato (il montaggio è a cura di Matteo Civardi) che accosta le immagini del fotografo alla registrazione della sua voce, nastro dal quale ha avuto origine il lavoro.



Alla presentazione interverranno, assieme all\'autrice: Valentina Visigalli, redattrice ed. Bruno Mondadori, prof. Carlo Emanuele Bugatti, direttore Musinf di Senigallia, Stefano Schiavoni, consigliere delegato per i progetti sulla fotografia per la città di Senigallia, Simona Guerra, Consulente Archivi Fotografici.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 11 ottobre 2008 - 2804 letture

In questo articolo si parla di libri, attualità, mario giacomelli, Bruno Mondadori Editore


Sono molto contento per Simona Guerra, che a differenza della volta scorsa, presenta un gioiello di memoria e conoscenza. Ho seguito lo sviluppo e ne ho parlato con Simone Giacomelli che ha collaborato, per modo di dire, rendendosi disponibile ad ogni richiesta. Il caro Simone ha concesso liberamente l\'utilizzo delle immagini, pur di vedere uscire questo volume e ciò mi ha incuriosito. In effetti, l\'ho comprato e vale tanto. Ha ragione Simone, dentro c\'è tutto quello che nessuno è riuscito a spiegare. Purtroppo neanche questa volta ci sarà chi lo capirà, e tutti esporranno le proprie idee, non quelle dell\'artista. Però Simona è grande, seguitela e aiutatela.<br />
SImona, sta alla larga dal Bu-gatto e dal Grosso schiavo.




logoEV