Calcio: la Vigor blocca il Fossombrone

Vigor Senigallia 2008-1 - piccola 3' di lettura Senigallia 29/09/2008 - La Vigor rallenta la corsa del Fossombrone bloccando la squadra di Omiccioli sullo 0-0 al termine di 90 minuti vivaci contrassegnati da ben tre legni colpiti dagli ospiti.

VIGOR SENIGALLIA: Petrini, Rosi, Guerra, De Filippi, Santarelli, Montanari, Mosca (85’ Nobilini), Savelli, Polverari, Candelaresi (52’ Goldoni), Camilletti. A disp: Memé, Morbidelli, Gregorini, Rubini, Morganti.. All: Casucci

FOSSOMBRONE: Veri, Conti, Bertozzini, Bellucci, Panisson, Faieta, Sacchi, Vitali (69’ Tittoni), Cenciarini, Pandolfi (65’ Biagini), Rondina (76’ Cuccù). A disp: Vescovi, Obayuwama, Bertuccioli, Ghergo. All: Omiccioli.

ARBITRO: Mertelli di Lanciano

NOTE: Espulso 81’ Cenciarini per doppia ammonizione. Ammoniti: Montanari e Goldoni per la Vigor, Conti per il Fossombrone. Angoli 3-2 per il Fossombrone. Spettatori 600 circa.

Rondina e Faieta scaldano i piedi con due conclusioni di poco a lato, ma è proprio quest’ultimo a mettere i brividi ai rossoblu centrando al 29’ su punizione la parte superiore della traversa. La risposta della Vigor è sui piedi di Camilletti: il tiro dal limite è agevolmente bloccato da Veri. Il Fossombrone insiste con Panisson, e Vitali: sul primo è bravo Petrini, mentre il secondo non trova lo specchio della porta. Al 45’ Faieta pesca in area Rondina, colpo di testa dell’attaccante ma il riflesso di Petrini è eccezionale e in tuffo respinge sul palo prima che la difesa allontani.

Ad inizio ripresa grande occasione per la Vigor, con Montanari che di testa mette i brividi a Veri mandando di poco a lato. Al 58’ Panisson sfiora l’incrocio e un minuto dopo Savelli si libera in area ma il suo diagonale da posizione defilata termina fuori. La gara si mantiene vivace con il Fossombrone che mostra la sua superiorità a centrocampo mentre la Vigor si limita a contenere agendo di rimessa. Al 65’ Rondina dal limite cerca l’incrocio mandando di poco a lato mentre un minuto dopo risponde il neo entrato Goldoni dalla distanza, calciando di poco alto. Omiccioli inserisce Cuccù e l’attaccante ha subito la palla buona dal limite ma ancora la traversa nega la rete agli ospiti a Petrini battuto. All’81’ ingenuità di Cenciarini che commette fallo su Camilletti rimediando il secondo giallo con conseguente espulsione. La Vigor cerca di amministrare il risultato ma è il Fossombrone ad avere l’ultima occasione: Cuccù smarca Faieta che in area esalta ancora una volta il riflesso di Petrini, bravissimo a respingere in tuffo il diagonale del centrocampista ospite. I pesaresi esauriscono qui le ultime energie e la Vigor riesce a condurre la gara senza ulteriori affanni fino al fischio finale.

Prossima partita: Piano San Lazzaro - Vigor Senigallia, domenica 5 ottobre alle ore 15.30.

Risultati della 5^ giornata - Campionato Eccellenza Marche 2008/09::
Biagio Nazzaro Chiaravalle - Cuprense 0-1
Cagliese - Fermginanese 2-0
Civitanovese - Cingolana 1-1
Fortitudo Fabriano - Monturanese 2-0
Jesina - Urbino 1-1
Montegranaro - Piano S. Lazzaro 0-1
Osimana - Vis Macerata 3-1
Urbania - Castelfrettese 1-2
Vigor Senigallia - Fossombrone 0-0

Classifica Campionato Eccellenza Marche 2008/09:
13 Fossombrone
13 Civitanovese
11 Castelfrettese
8 Cagliese
8 Jesina
8 Urbino
8 Cingolana
8 Cuprense
7 Fortitudo Fabriano
7 Osimana
6 Piano San Lazzaro
5 Vigor Senigallia
4 Biagio Nazzaro Chiaravalle *
4 Montegranaro
4 Vis Macerata
4 Fermignanese
3 Urbania
0 Monturanese *

*= 1 partita in meno

Prossimo turno: 6° giornata - 05/10/2008 ore 15.30
Fossombrone - Cagliese
Castelfrettese - Montegranaro
Cingolana - Osimana
Cuprense - Fortitudo Fabriano
Fermignanese - Civitanovese
Monturanese - Jesina
Piano San Lazzaro - Vigor Senigallia
Urbino - Urbania
Vis Macerata - Biagio Nazzaro Chiaravalle


di Gianluca Carlino
gianluca@viveresenigallia.it




Questo è un articolo pubblicato il 29-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 29 settembre 2008 - 2645 letture

In questo articolo si parla di vigor, gianluca carlino, sport, vigor senigallia





logoEV