Ostra: ha aperto i battenti il nuovo asilo nido

asilo 1' di lettura 13/09/2008 - Il vicesindaco Arduino Samorì esprime soddisfazione per la conclusione dei lavori di realizzazione del nuovo asilo nido attiguo alla scuola materna del capoluogo.

La struttura ospiterà 30 bambini dai 10 mesi a 3 anni. “L’apertura dell’asilo nido permette di superare un lungo periodo di provvisorietà relativo al momento in cui l’istituto era adibito presso i locali dell’ex ospedale civile – spiega il vicesindaco Samorì – la costruzione del nuovo asilo, su progetto del geometra Tarcisio Paradisi e realizzato dalla ditta Mapa-Cannelloni, è stato reso possibile dai fondi comunali, dal contributo della Fondazione CariVerona e da un altro contributo erogato dalla Regione su progetto condiviso dall’Ambito Sociale n.8”.


La struttura, realizzata in via Giovanni XXIII, risponde a tutti i parametri previsti dalla normativa per gli asili nido e dispone di stanze tecniche quali lavanderia, ufficio, sala sporzionamento e di spazi funzionali all’attività. L’asilo dispone, oltre che di adeguati servizi igienici, di due stanze dormitorio e di ampi spazi ludico ricreativi – continua il vicesindaco - all’esterno è stata realizzata un’area giochi dedicata ai piccoli e a ridosso del complesso si estende un parco in cui bambini possono trovare un abbiente accogliente per muoversi in libertà. La scelta di aggregare l’asilo nido alla scuola materna rappresenterà un vantaggio per le famiglie del territorio”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 13 settembre 2008 - 1690 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di ostra, ostra, asilo


Un genitore amareggiato

Bello il nuovo asilo nido.<br />
<br />
Ma le vecchie scuole elementari in via Europa, in ristrutturazione che fine faranno?<br />
<br />
Chissà se gli attuali frequentatori del nuovo asilo nido in futuro vi potranno mai andare?<br />
<br />
Che amarezza!!!!!