Alla Fiera torna lo stand dello Sportello Informanimali

cane 2' di lettura Senigallia 29/08/2008 - Come avviene ormai da anni, anche l’edizione 2008 della Fiera di Sant’Agostino proporrà uno stand dello Sportello Informanimali, struttura normalmente dislocata presso l’Ufficio Informagiovani del Comune di Senigallia, nei locali del Foro Annonario, dove è a disposizione del pubblico ogni martedì pomeriggio.

Grazie all’attenzione dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Senigallia e alla collaborazione delle tante associazioni animaliste operanti nella città, durante il periodo della Fiera lo Sportello destinato a tutti gli amici degli animali sarà operativo quest’anno presso gli stand situati su Via Manni, lato Palazzetto Baviera.


L’obiettivo è come sempre quello di promuovere l’adozione degli animali ospitati presso l’Hotel del Cane di Marina di Montemarciano, con cui il Comune di Senigallia ha una convenzione per il ricovero degli animali randagi, ma più in generale è organizzato per offrire un punto di informazione e assistenza su tutte le normative di tutela degli animali. Come sempre, sarà poi disponibile ampio materiale informativo sulle varie leggi che disciplinano il possesso di animali e prevengono i loro maltrattamenti.


Lo stand alla Fiera servirà inoltre quest’anno per raccogliere le firme di una petizione da inviare a tutte le case di riposo della Provincia di Ancona, affinché si organizzino per accettare i piccoli animali di affezione degli ospiti anziani che risultino autosufficienti. Molti di questi istituti hanno infatti aree esterne abbastanza vaste esterne per organizzare qualche ricovero dei piccoli animali ed è noto che non esiste per gli anziani migliore terapia che quella di accudire un proprio animale, riempiendo così le ore vuote e inattive, tanto deleterie per la salute fisica e morale.


Nel corso del pomeriggio e della sera di domani, venerdì 29 agosto, presso lo stand di Via Manni si svolgerà anche una piccola pesca di beneficenza organizzata dell’associazione “Qua la zampa” di Castelfidardo, che assiste alcuni dei cani sistemati all’Hotel del Cane e convenzionati con alcuni comuni della Provincia






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 29 agosto 2008 - 1305 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, cane


Ludmila Cecchini, volontaria responsabile dello sportello infoanimali di Senigallia

Ringrazio la redazione per aver pubblicato notizie sullo stand dell\'informanimali. Prosegue allo stand anche oggi la piccola pesca di beneficenza a favore dell\'associazione di volontariato \"Qualazampa\", che assiste, in collaborazione col volontariato animalista di Senigallia, anche cani provenienti da altri comuni della provincia ospitati a convenzione presso l\'hotel del cane di Marina di Montemarciano.<br />
A questo proposito, faccio, attraverso Vivere Senigallia, un appello perché ragazzi e ragazze amanti degli animali si offrano per il volontariato presso il canile convenzionato e presso le numerose colonie feline esistenti nel territorio della nostra città.Presso il canile, si tratta solo di dedicare 2/ 3 ore per un giorno alla settimana, per far uscire i cani dai loro box e fare qualche carezza perché si sentano meno soli e abbandonati. Non è un impegno pesante e vi assicuro che gratifica moltissimo. I cani rispondono con la più totale riconoscenza e affetto. Ludmila Cecchini, infanimalisenigallia@alice.it




logoEV
logoEV