Raccolta differenziata: novità sul lungomare

rifiuti 2' di lettura Senigallia 12/08/2008 - L’Amministrazione Comunale ha concordato con la ditta incaricata della raccolta dei rifiuti un provvedimento che contribuirà a migliorare la qualità del servizio di raccolta differenziata effettuato sul lungomare, per la precisione sul lato spiaggia del tratto compreso tra l’Hotel dei Galli (Lungomare Mameli) e le Colonie Enel (Lungomare Alighieri).

L’iniziativa entrerà in vigore da mercoledì prossimo, 13 agosto, e lo rimarrà per tutti le residue giornate del corrente mese, cioè fino a domenica 31 compresa. Questo comprende naturalmente anche la giornata di Ferragosto, dove il servizio di raccolta differenziata funzionerà regolarmente. In questi venti giorni circa tutti i gestori di stabilimenti balneari, bar e ristoranti, nonché dell’unico albergo situato appunto sul lato mare della costa, potranno al termine della serata lasciare il bidone contenente i rifiuti all’interno degli spazi della concessione, cioè al di là del muretto parasabbia. La ditta incaricata del servizio di raccolta provvederà a prelevare i contenitori e naturalmente, una volta svuotati, a riposizionarli all’interno della concessione stessa. In questo modo si eviterà di presentare nelle prime ore del mattino un marciapiede affollato di cassonetti, riuscendo così a salvaguardare nel migliore dei modi la bellezza del nostro litorale nel periodo di massimo afflusso turistico.


Anche questa iniziativa conferma l’attenzione con cui l’Amministrazione Comunale, insieme alla ditta incaricata della raccolta, sta cercando di risolvere progressivamente i vari problemi segnalati da cittadini e operatori. In proposito, riguardo ad alcune polemiche avanzate di recente, deve però al contempo essere ricordato che nel calendario settimanale del servizio di raccolta differenziata comunicato agli operatori mai si parlò di una raccolta domenicale per il grigio indifferenziato. Il servizio straordinario introdotto per le domeniche del periodo estivo riguarda invece la pulizia del territorio ed è finalizzato a raccogliere i rifiuti che vengono abbandonati, nel lungomare così come in centro storico. Questo intervento costituisce una preziosa integrazione del servizio di raccolta differenziata, che non perde dunque la sua efficacia e le cui regole devono continuare a essere rispettate dagli utenti.


Risibili sono infine alcune considerazioni riguardanti i piccoli cestini portarifiuti collocati in città, che per loro stessa natura devono necessariamente contenere materiale di vario genere. Lo stesso succede in qualsiasi città che abbia introdotto la raccolta porta a porta e sarebbe sufficiente documentarsi soltanto un po’ per evitare affermazioni a sproposito. A beneficio di tutti gli utenti ricordiamo comunque che è sempre regolarmente attivo e funzionante il numero verde 800.277999, attivato da Manutencoop per offrire a chiunque tutte le informazioni necessarie.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 12 agosto 2008 - 2216 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, rifiuti, senigallia


Questa iniziativa conferma ancora una volta la superficilità con cui il comune opera sulla nostra città.<br />
Tali iniziative dovrebbero attivarsi con l\'inizio della stagione estiva e non il 13 Agosto!!!!<br />
<br />
Ancora una volta l\'ente cerca in tutti i modi di farsi auto-promozione, ma perde un\'altra buona occasione per starsene in silenzio!




logoEV