1000 ragazzi in vacanza grazie alla Co.Ge.S.Co

3' di lettura Senigallia 08/08/2008 - Circa 1.000 ragazzi hanno frequentato quest’anno i turni di colonia marina promossi da undici comuni (Arcevia, Barbara, Castel Colonna, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Monterado, Monte Porzio, Ostra, Ostra Vetere, Ripe, Serra de’ Conti) ed ospitati nella struttura balneare del Co.Ge.S.Co., il Consorzio dei Comuni a cui è ormai da anni affidato questo significativo servizio di aggregazione e animazione

Gli undici Comuni hanno inviato, in turno unico o in più turni, i propri ragazzi al Centro Elioterapico Estivo Consortile, la cui gestione è stata anche quest’anno affidata al Comitato Uisp di Senigallia, col coordinamento di Enzo Tesei. Le colonie marine per i bimbi provenienti dai Comuni del comprensorio avevano preso avvio, nel Centro Elioterapico Consortile, il 23 giugno scorso con l’arrivo dei gruppi dei primi due Comuni (Barbara e Ripe), e sono poi proseguiti sino al 2 agosto successivo, ospitando alunni dell’intero ciclo della scuola primaria (ex elementare) e della prima classe della scuola secondaria di primo grado (ex media). Sono stati, anche, ospitati -con tempistica differente da quella dei ragazzi più grandi- gruppi più ristretti di alunni della scuola dell’infanzia (ex materna).


Il Consorzio ha fornito, o direttamente o tramite il Comitato Uisp, il servizio assicurativo di responsabilità civile per quel che concerne la struttura ospitante, il servizio di refezione (cioè la fornitura della merenda giornaliera a ciascuno dei partecipanti), oltre alla assistenza medica, al servizio di salvamento a mare, al supporto logistico ed amministrativo ed al servizio di animazione. Il Comitato Uisp ha seguito l’espletamento di tutti i servizi, attivandosi anche per impegnare i giovanissimi ospiti in molteplici iniziative di aggregazione, che hanno reso vivace e stimolante il programma delle singole giornate. Sono stati effettuati, con l’organizzazione ed il supporto degli animatori, tornei di biliardino, percorsi anfibi, gare di staffetta, tornei di calcetto, di tiro alla fune, castelli di sabbia, “fazzoletto americano”, “corrida”, oltre ad una serie di giochi liberi, che hanno sviluppato tra i partecipanti un sano gusto della competizione.


La musica è stata poi protagonista con balli di gruppo, proposti dagli animatori o inventati dai ragazzi stessi. Il complesso dei punti raccolti dalle squadre di ciascun Comune nei singoli tornei è valso, alla fine del turno elioterapico, l’assegnazione del “Trofeo Co.Ge.S.Co.”, vinto quest’anno dai ragazzi del Comune di Serra de’ Conti. Oltre ai giochi, nella programmazione delle attività del Centro è stato inserito anche il progetto della Lega Nazionale Nuoto Uisp, “Acque chiare, giro d’Italia a nuoto e non solo”, col coordinamento di Massimo Tesei. Nell’ambito di questo progetto, i bambini di ogni Comune hanno creato disegni sul tema “Il mare che vorrei”, poi esposti presso il centro commerciale “Il Maestrale” di Senigallia, e premiati in presenza di autorità civili e militari, e dei rappresentanti di tutti i Comuni.


Oltre ai turni elioterapici per i minori in età scolare provenienti dagli undici Comuni, il Centro Marino del Co.Ge.S.Co. di Lungomare Da Vinci ha svolto anche una consistente attività di carattere sociale, ospitando gruppi di portatori di handicap (Centro Socio-Educativo Intercomunale di Ostra Vetere), gruppi di bambini bielorussi soggiornanti in alcuni Comuni del Consorzio, gruppi di anziani coordinati dai singoli comuni nell’ambito delle rispettive politiche sociali, per una attività che vedrà la struttura ancora impegnata per diverse settimane, almeno sino a fine agosto.


da Co.Ge.S.Co
Consorzio Gestione Servizi Comunali




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 08 agosto 2008 - 1207 letture

In questo articolo si parla di attualità, Co.Ge.S.Co