Corinaldo: l’UnivPm al lavoro per il Piano del centro aspettando Renzo Piano

firma protocollo 2' di lettura 23/07/2008 - Una convenzione sottoscritta dall’amministrazione comunale di Corinaldo e dall’università Politecnica delle Marche porterà in meno di un anno alla realizzazione da parte dei ricercatori universitari di un progetto per il nuovo Piano Particolareggiato del Centro Storico. Nella fase realizzativa poi sarà la volta di Renzo Piano.

Ieri mattina il sindaco Livio Scattolini ha firmato assieme al professore Fausto Pugnaloni, direttore del dipartimento di Architettura Rilievo Disegno Urbanistica Storia Dardus una convenzione per la realizzazione di uno studio per il nuovo Piano Particolareggiato del Centro. Il prof. Giovanni Sergi è invece responsabile scientifico, nonchè progettista e coordinatore del gruppo di lavoro dell\'Università. Un documento che definisce in maniera dettagliata un programma di lavoro che in 300 giorni porterà alla realizzazione di un ipotetico progetto per il cuore storico corinaldese.


\"Con questa convenzione -ha spiegato il sindaco Livio Scattolini- ci verrà indicata la strada da intraprendere per il nuovo Piano Particolareggiato. Si tratta sostanzialmente di un lavoro diviso in tre parti, Una prima parte di presa visione della situazione attuale, una seconda parte di sviluppo di ipotetici risvolti anche con l\'organizzazione di seminari e la terza fase che sarà quella della realizzazione del progetto. Uno dei nostri obbiettivi -ha continuato Scattolini- è di fare di Corinaldo uno paese al passo coi tempi ma allo stesso tempo ancorato alle sue origini storiche e culturali.\" Si apre così il dibattito cittadino su un nuovo piano particolareggiato del centro che sostituirà il precedente, oramai trentennale.


\"Le peculiarità di Corinaldo sono uniche in tutto il territorio -ha spiegato il professor Pugnaloni-, e sarà nostro obbiettivo valorizzarle. Con questo documento speriamo di istaurare una collaborazione con l\'Amministrazione di Corinaldo lunga e duratura.\" E in una seconda fase potrebbe arrivare anche la firma di Renzo Piano. Come già annunciato in campagna elettorale infatti Livio Scattolini non esclude l\'ipotesi che l\'architetto italiano più famoso al mondo intervenga nel borgo corinaldese. \"I contatti con Renzo Piano verranno approfonditi in un secondo momento -ha specificato il sindaco-. Una volta che si arriverà alla fase operativa del progetto ci adopereremo anche per questo.\"








Questo è un articolo pubblicato il 23-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 23 luglio 2008 - 4042 letture

In questo articolo si parla di attualità, riccardo silvi, corinaldo, firma protocollo


Siamo messi bene! tra il Dardus e Renzo Piano... vediamo chi riuscirà meglio a snaturare il centro storico di Corinaldo.

...ma forse sì, invece: hai mai visto qualche progetto del dardus? All\'università quel dipartimento era famoso tra gli studenti per proporre cose impossibili... cmq speriamo bene!

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque