Castelleone: all\'anfiteatro romano lo spettacolo \'Ulisse...Oltreritorno\'

teatro 1' di lettura 02/07/2008 - Venerdì 4 luglio andrà in scena nell’Anfiteatro Romano di Suasa, presso il Parco Archeologico di Via Pian Volpello di Castelleone di Suasa, alle ore 21,00, lo spettacolo teatrale \'Ulisse...Oltreritorno\'. L’ingresso per la rappresentazione sarà gratuito.

Un teatro di prosa in lingua con coreografie di danza del ventre di Pre Shanta Mangani. Testo e regia di Gloria Santilli, liberamente ispirato a “Il sonno di Odisseo” e “L’ultimo viaggio” (Poemi Conviviali) di G. Pascoli e dall’Odissea di Omero. Un testo che riunisce sotto una maschera di moderno stampo i temi classici della tradizione omerica.


E’ questa una seconda Odissea verso i luoghi visitati la prima volta, dall’isola di Circe, allo scoglio delle sirene, a Ogigia nell’arcipelago delle Lipari, alla Terra dei Feaci, l’odierna Calabria...Ma nulla è più come prima perché “tutto scorre”...Ulisse spirerà stremato dopo un naufragio nell’isola di Calipso e la dea il cui nome greco significa “nasconditrice” nasconderà il corpo del suo mante. Ultimo viaggio di un Ulisse, ormai vecchio, viaggio che decide di intraprendere per colmare il vuoto creatosi nella sua anima dopo il ritorno a Itaca, anima di un uomo che vuol seguire il suo istinto e la conoscenza in conoscibile, uomo consapevole che il fermarsi sia l’inizio della fine.


“Forse il mio destino è che i gorghi del mare mi affondino o che la corrente mi porti alla deriva … nell’ignoto… . Forse il mio destino è nel mare...è il mare, il mare incostante, sconfinato, sconosciuto dove viaggiare senza un fine euna meta precisa, viaggiare nel dubbio...in se stessi...oltreritorno”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 02 luglio 2008 - 1661 letture

In questo articolo si parla di teatro, castelleone di suasa, attualità, comune di castelleone di suasa





logoEV