Rugby: i Galli del Senarugby perdono ad Orvieto

3' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
La compagine senigalliese torna sconfitta dalla trasferta ad Orvieto.

da Senarugby


La giornata comincia con l'appuntamento al solito posto con il pulman che ci aspetta. Tutti in carrozza, l'appello e si parte. Destinazione Orvieto. Durante il viaggio (lungo) non mancato le goliardie, ma sopratutto gli scambi di consigli tecnici per una partita da giocare in un campo duro con una squadra che è anche seconda in classifica. Gradevole la sosta che solletica vista e palato grazie ad una bella barista che somministrava ottimi panini ad una banda di rugbyman esagitati.

All'arrivo ci attendeva il pranzo (da veri atleti) ed in fine il campo. All'arrivo si smetteva di scherzare. Capitan "Costarella", al secolo Sandro Giovannelli, negli spogliatoi, richiamava serietà e concentrazione. Poi tutti fuori per il riscaldamento e saggiare il terreno. Dopo il minuto di silenzio, a ricordo del parente di un giocatore dell' Orvieto vittima dell'incendio della fabbrica di giochi pirotecnici di due settimane fa, si comincia la partita che porta l'Orvieto sempre nei 22 del Sena che bassi e concentrati con un occhio alla palla ed uno all'avversario, respingono gli affondi dei Biancorossi.

Tutto i 40 minuti del primo tempo vedono i Galli difendere e respinge. Quando poi, a tempo scaduto arriva la dubbia meta dell'Orvieto. Dubbia perchè sembra che il marcatore sia stato tenuto alto. Ma l'arbitro concede ed il Sena subisce. Meta non trasformata si va alla pausa. I Galli Neri entrano per un secondo tempo carichi del buon lavoro fatto fino a quel momento. Si ruotano molte mischie a favore dei Neri, le ruck e le touch belle e pulite i rinvii portano più volte il gioco nella metà campo Biancorossa, ma gli orvietani eperti e scaltri, quasi più di scorrettezze che di gioco, respingono sempre. Al 16 minuto dalla ripresa Andrea Micci subisce fallo ma prende un Giallo, 10 minuti fuori, perchè sembra avesse reagito...forse è l'unica volta che non lo meritava! Un plauso a G. Marco Fusaro che per quei 10 minuti ricopre tutti e 2 i ruoli non lasciando passare nessuno. La panchina Senigalliese ha un sussulto quando Andrea"Carozza" Raffaeli elude 3 difensori e scatta sulla fascia da solo. Purtroppo l'arbitro fischia un "in avanti" nero ma non vede il placcaggio al collo che lo ha provocato.

Gli orvietani vanno in confusione si innervosiscono, si aspettavano una squadra materasso ma trovano un team migliorato sotto tutti profili. Una punizione potrebbe ridurre la distanza ma la stanchezza è il nervosismo non permettono al calciatore Testaguzza"Spicc" di trasformare. Così il risultato finale è Orvieto-Senarugby 5-0. Bisogna segnalare Fabrizio Mencaroni da Corinaldo come "Man of the match". Migliore in campo anche perchè è riuscito a placcare 3 uomini in una sola azione.

Ma tutto i complimenti sono per tutti i ragazzi che non solo stanno sempre più compattando il gruppo, ma sotto la guida del Coach Sergio Papi si allenano, studiano e sviluppano schemi e tecniche migliorando volta per volta. Continuando così il Sena può ottenere ancora soddisfazioni. Anche in questo campionato.
Viva lo sport viva il rugby!






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 febbraio 2008 - 3104 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, sena rugby


senarugby

20 febbraio, 08:32
Una partita veramente splendida e il punto è stato guadagnato con tanto sudore e polvere !!!!<br />
<br />
Vi ricordo che potete visitare il sito del Sena sempre aggiornato sul mondo del rugby all'indirizzo www.senarugby.blogspot.com<br />
<br />
Inoltre Votate i nostri Mister Sport 2008 Micci e Fusaro in questo sito !!!!<br />
<br />
Francesco Spallacci

Anonimo

20 febbraio, 09:25
Non mi piace per niente il titolo!!! Quello che non e' stato menzionato nell'articolo e' che il Sena e' la squadra che ha subito meno punti giocando cad Orvieto, difatti fin'ora tutti i team che hanno giocato sul campo delle Anguille (incluse la prima e la terza in classifica) hanno perso e con un distacco maggiore, noi siamo gli unici che escono dal DeMartino (stadio di Orvieto) con 1 punto!! Scusate se e' poco!<br />
<br />
--Giovanni (Pilone #3)

claudio

20 febbraio, 17:49
Spero di riuscire a venire a vedere una vostra partita, magari quando giocate in casa. Sono molto curioso di vedere una partita! Ovviamente starò sulla curva corinaldese! :D<br />
<br />

Anonimo

20 febbraio, 19:34
....ma allora vieni per la birra e per le salsicce secche!!! t'ho sgamato!!!<br />
<br />
--fra m.

Hummerh1

21 febbraio, 08:08
Io avevo messo il titolo che mi avevi suggerito, avevo anche spiegato del perchè strappavamo il punto. ma l'hanno cambiato...per sminuirci...??!<br />

Anonimo

21 febbraio, 10:07
Massi, ero sicuro che tu avessi messo il titolo giusto, il mio post era rivolto a chi puntualmente ti modifica l'articolo snaturandone i contenuti ed il significato. Non credo sia fatto per sminuirci, semplicemente pura ignoranza! :D<br />
<br />
--Giovanni Fiorini

michele

21 febbraio, 12:49
Non ho pubblicato io l'articolo e non so risponderti nel dettaglio.<br />
Il rugby è uno sport nuovo a Senigallia e di certo in redazione non abbiamo una gran cultura a riguardo, ma anche grazie a voi impareremo presto.<br />
<br />
I titoli però devo essere "giornalistici" ed è normale cambiarli.<br />
A volte il titolo può essere corretto ma non andare bene per il giornale magari perché troppo lungo, o semplicemente perché non rispetta delle regole di coerenza interna che ci siamo dati.

Anonimo

22 febbraio, 12:04
Il titolo era "i Galli Neri del Sena strappano un punto ad Orvieto" piu' giornalistico di cosi'.... comunque grazie del vostro supporto amici di VS<br />
<br />
--Giovanni Fiorini

Anonimo

22 febbraio, 17:07
Chiedo scuasa se ho inervosito qualcuno.<br />
non sò come funziona di preciso, anzi io non sono giornalista(SE VEDE) e vi ringrazio che ogni volta ci pubblicate l'aticolo<br />
Solo che il titolo non è molto simpatico e siccome a senigallia ce ne fanno passare tante con sto sport, quasi dessimo fastidio, alla fine ci sembra che titti ce l'abbiano con noi.<br />
Chiedo ancora scusa e grazie per lo spazio concessoci.<br />
Massimiliano<br />
<br />
--Massimiliano

lorenzo

ciao ragazzi sono lorenzo 2a linea del novafeltria x intanto volevo farvi i complimenti x la bella partita di ritorno e approfitto x chiedervi se è possibile avere le foto della partita (sopratutto le touche). Potete inviarle a kikka@omnimail.sm grazie lorenzo




logoEV