Ostra: AN e FI per le comunali del 2009 strizzano l'occhio alle liste civiche

1' di lettura 30/11/-0001 -
I direttivi dei circoli di Forza Italia ed Alleanza Nazionale di Ostra, considerati i consolidati rapporti di collaborazione maturati da tempo, constatata la condivisione dei valori, l’unità di intenti, in vista delle Elezioni per il rinnovo dell'Amministrazione Comunale del prossimo anno, intendono confrontarsi fattivamente e su proposte concrete per lo sviluppo della Città con le altre forze che si riconoscono nell’area del centro destra.

da Alberto Romagnoli
Forza Italia Ostra


Infatti, dopo dieci anni di amministrazione del Comune da parte della coalizione di centro-sinistra, che di fatto, non solo non ha fatto crescere la nostra Città, ma non è riuscita a risolvere nessuno dei critici problemi della Città (edilizia scolastica, viabilità, gestione del personale comunale, etc..), riteniamo che sia giunta l’ora, evitando gli errori del passato, di contribuire al rinnovamento ed al cambiamento del Governo cittadino.

A tal fine, Forza Italia ed Alleanza Nazionale di Ostra, ritengono quanto prima necessario avviare anche un confronto con i soggetti non riconducibili ai partiti politici, partendo dai Consiglieri Comunali di minoranza indipendenti, e che, siamo sicuri, rappresentano una importante componente dell’elettorato moderato ostrense, per individuare tutti insieme una piattaforma programmatica che possa costituire la base di lavoro, da sottoporre poi al vaglio dei cittadini attraverso incontri sul territorio, per l’individuazione del programma elettorale per le prossime amministrative del 2009.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 11 febbraio 2008 - 1967 letture

In questo articolo si parla di forza italia, an, elezioni, ostra