Mercoledì d'essai al cinema Gabbiano

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Continua la rassegna "Mercoledì d'essai" al Cinema Gabbiano: 6 febbraio il film "Meduse". Spettacolo unico ore 21,30.

da Cinema Gabbiano


Tre storie ambientate nella Tel Aviv moderna, dove una giovane sposa, proprio nel giorno del suo matrimonio si rompe una gamba ed è costretta a rinunciare al viaggio di nozze; Batya, vede la sua vita cambiare grazie alla presenza di una misteriosa bambina sbucata dal mare che la segue costantemente; una cameriera filippina, riesce, senza volerlo, a rinforzare il rapporto tra l'anziana donna che accudisce e la figlia. E’ un film particolare che fonde realtà e metafora per far emergere la propria visione sulle esistenze di persone qualunque. Alla base di tutto, la problematicità del contatto, sia fisico che mentale e della comunicazione.

Il mare è l’elemento unificante, una specie di inconscio collettivo dove i personaggi possono confrontarsi con loro stessi. I protagonisti si illudono di scegliere il proprio cammino, si muovono come meduse senza poter controllare la propria vita. Le correnti sotterranee che li spingono provengono dal passato, da esperienze traumatiche o da stereotipi. Alcuni di loro riusciranno a vincerle, e così si ritroveranno tutti sulla battigia, davanti al mare, stando finalmente in un luogo chiaro e vero dove sperare.

GENERE: commedia, drammatico
DURATA: 78’
REGIA: Etgar Keret, Shira Geffen
CON: Sarah Adler, Nikol Leidman, Gera Sandler, Noa Knoller, Ma-nenita De Latorre, Zaharia Harifai, Ilanit Yaakov
PRODUZIONE: Lama Production, Les Films du Poisson
DATA DI USCITA: 16/11/2007
NAZIONE: Israele, Francia
ANNO: 2007





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 06 febbraio 2008 - 1540 letture

In questo articolo si parla di cinema gabbiano





logoEV
logoEV