Ostra Vetere: al via Montenovo in Festa

2' di lettura 30/11/-0001 -
Tutto pronto per "Montenovo in Festa”, il Festival delle Cantine nel Borgo Medioevale", che partirà venerdì 25 gennaio fino a domenica 27 gennaio nell’affascinante cornice del centro storico di Ostra Vetere, con inizio dalle ore 17 tutti i tre giorni.



Un’iniziativa, in cui protagoniste saranno le Associazioni locali a cominciare dall’Associazione Pro Loco, dall’Associazione sportiva Ruzzola, a quella dello Zio Mario e della Legnaia, del Gruppo Pescatori, del Gruppo Ciclisti, La Passera Traversa, Cavatera Pro Ostra Vetere, Ordine Sparso, Motoclub Ostra Vetere, Quelli che…il lunedì, Agesci, Avis, Carta Canta e altri Gruppi spontanei, che animeranno le vecchie cantine del centro storico con degustazioni di piatti tipici della cucina marchigiana. In particolare, il centro storico sarà illuminato anche da fiaccole lungo le vie e, con l’aiuto di antiche insegne, il visitatore troverà indicate le strade per quelle cantine dove potrà rifocillarsi, centellinando bevande e assaporando carni alla brace o scodellati legumi su tavolate imbandite dal gusto arcaico.

La vita del borgo medioevale sarà animata da esposizioni, mostre-mercato di prodotti tipici, di artigiani e commercianti che proporranno particolari manufatti, da botteghe di antichi mestieri, da mostre d’arte e d’antiquariato. Un occasione di festa che già vede le associazioni locali e l’Amministrazione comunale impegnate per la sua riuscita. Una iniziativa, che per tre giorni coinvolgerà in maniera considerevole Ostra Vetere in un carosello di intrattenimenti vari, con gruppi folcloristici itineranti e menestrelli (Il Macinino Scacciapensieri, Pinot e Pignocco, Ma ramai, I Mortimer, La Raganella, Mercanti di Fuoco, La Martinicchia, Antonio e i suoi Animali), che riempiranno il bellissimo ed antico Borgo Medioevale di Motenovo. Tutto ciò farà da contorno all’attività frenetica dei cantinieri lieti di accogliere quanti vorranno "magnà e bè n’te le cantine come ‘na volta", tra profumo di botti ed abboccati vini, riassaporando gli antichi piaceri "de Montenovo" sempre più preziosi alla memoria.

Un Festival medioevale delle cantine, a cui l’Amministrazione comunale di Ostra Vetere, e in particolare gli Assessorati alla Cultura e Turismo, con il patrocinio dell’Associazione Nazionale “I Borghi del Gusto”, partecipa con entusiasmo, facendo da supporto ad un’iniziativa che valorizza e promuove territorio, enogastronomia, tradizioni, storia e prodotti locali. Per informazioni telefonare al numero 071.96.50.53 (Ufficio Cultura e Turismo del Comune).





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 gennaio 2008 - 2798 letture

In questo articolo si parla di enogastronomia, comune di ostra vetere


Anonimo

24 gennaio, 10:01
per ulteriori informazioni visitate il sito<br />
www.cartacantaonline.it<br />
<br />
--CC