Basket: le ragazze del Basket 2000 bloccate in casa dalla capolista

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Nulla da fare per la Fredde Bontà-Savini Impianti sconfitta in casa nell’esordio di poule promozione dalla Fila I.C. San Martino di Lupari per 47-66.
Certo il divario in classifica (prima contro ultima) non lasciava grandi speranze, tuttavia la Fredde Bontà ha mostrato orgoglio rimanendo attaccata al match per buona parte della gara e finendo per soccombere nettamente solo nell’ultima frazione quando le ospiti, grazie ai canestri di Cignarale e Fassina, si sono scrollate definitivamente di dosso le ragazze di Montanari.

da Basket 2000


Nella prima frazione Bedini e compagne tengono bene il passo della capolista. Non si segna tanto ed il punteggio scorre via in perfetto equilibrio 3-4, 10-10 e 14-15. Alcune ingenuità, unite alle triple di San Martino, complicano però la rimonta delle padroni di casa (17-24) costrette sempre ad inseguire.

Ci pensa allora Di Rocco, particolarmente precisa dalla lunga distanza, a riavvicinare le bianconere (23-26 e 26-27 al 15°). La Fredde Bontà arriva fino al – 1, 29-30 ma poi su bisce un break di 0-6 che porta le squadre all’intervallo sul 39-48. Nella terza frazione Stoppa e Bolletta lanciano San Martino sul + 13, 35-48 anche se poi una timida reazione della Fredde Bontà ricuce il divario a – 9.

Nell’ultima frazione la sperata rimonta non si concretizza anzi, San Martino amministra bene il gioco ed approfittando del calo fisico della Fredde Bontà chiude definitivamente le sorti della gara.

FREDDE BONTA’-SAVINI IMPIANTI SENIGALLIA – FILA I. C. SAN MARTINO DI LUPARI
ris. fin.: 47-66


Parziali: I°q 14-18, II°q 29-36, III°q 39-48.

FREDDE BONTA’ - SAVINI IMPIANTI: Albano 2, Battain 4, Bedini 7, Bergamasco, Bugari, Di Rocco 14, Farina n.e., Marcelletti 4, Satolli 12, Thompson 4. All.: Montanari.

FILA I. C. SAN MARTINO DI LUPARI: Biral 6, Bolletta 7, Callagher 3, Cattapan 3, Cignarale 14, Costa 8, Fassina 13, Marcato 2, Pagliotto 3, Stoppa 7. All.: Sinigalia.

ARBITRI: Lucarella e Persia.

NOTE – Spettatori: 200.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 gennaio 2008 - 1868 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, basket 2000


Anonimo

21 gennaio, 18:41
Non si è perso per un calo fisico delle ragazze di Senigallia ma direi con più verità che mancano i ricambi utili a far riposare alcune atlete che debbono sopperire a questa mancanza.In effetti la partita si è persa nell'ultimo quarto di gioco quando le energie erono calate al solito quintetto utilizzabile.<br />
<br />
--Carlo Montanari