Ostra: rapinatori maldestri bucano...l'assalto al bancomat

1' di lettura 30/11/-0001 -
Rapinatori maldestri falliscono l'assalto al bancomat. È successo durante le prime ore di giovedì mattina ad Ostra, presso lo sportello di prelievo della filiale della Banca delle Marche situata in piazza del Martiri, in pieno centro.

di Giulia Mancinelli
penelope@viveresenigallia.it


Intorno alle 5 alcuni rapinatori hanno fatto saltare il bancomat usando la tecnica ormai consolidata dell'acetilene. I malviventi però si sono rivelati piuttosto maldestri dal momento che, avendo utilizzato verosimilmente troppo gas, hanno bruciato praticamente tutto il denaro.

Un bottino, di ben 17 mila 950 euro, cui hanno dovuto rinunciare dal momento che le banconote sono andate per la maggior parte distrutte mentre le restanti sono rimaste macchiate dall'inchiostro indelebile della mazzetta civetta di cui i rapinatori non si sono accorti.

I malviventi sono quindi dovuti scappare a bocca asciutta mentre sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Senigallia per i rilievi.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 gennaio 2008 - 2823 letture

In questo articolo si parla di giulia mancinelli, ostra, rapina





logoEV