Basket: il Marzocca si rafforza, arrivano Castacani e Toth

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Il Miù j’adore Marzocca si rinforza con due importanti acquisti nel mercato di gennaio.
A rimpinguare l’organico a disposizione di coach Paialunga sono infatti arrivati Leonardo Castracani e Szabocs Toth.

dal Basket Marzocca


Castracani, anconetano classe 1979, è una guardia-ala con notevole esperienza. Cresciuto nella Stamura Ancona ha giocato nell’ultima stagione nella C2 lombarda con la canotta del Milano 3 dopo una parentesi a Porto Recanati.

Castracani non è famoso soltanto per le proprie imprese sui campi di basket: alcuni anni fa è stato infatti protagonista nella popolare trasmissione di Maria De Filippi “Uomini e donne” nella quale riuscì a trionfare conquistando la “tronista” di turno. Il presidente del Basket Marzocca Enzo Monachesi ed i tifosi si augurano analoghi successi sul parquet da parte di Castracani, le cui qualità cestistiche sono peraltro ben conosciute.

Se Castracani è anconetano, ben più esotico è l’altro acquisto messo a segno dal Miù j’adore Marzocca in questa “finestra” di mercato.
Szabocs Toth (detto “Sabi” per ovviare alle difficoltà di pronuncia del nome di battesimo) è infatti ungherese. E’ un pivot di 208 centimetri classe 1977 che dopo aver militato nella serie A magiara si è trasferito due anni fa in Molise dove ha giocato in C2 con le maglie di Isernia e Termoli. Il suo acquisto, oltre al recupero di Marco Papa che rientrerà dopo la convalescenza per l’infortunio ad un ginocchio, dovrebbe sistemare i grossi problemi accusati finora dalla squadra sotto canestro.

Da segnalare come gli arrivi di Castracani e Toth accrescano, oltre alla qualità cestistica, anche quella culturale della squadra.
Entrambi sono infatti laureati: Castracani in scienze della comunicazione e Toth in ingegneria.

Il loro esordio è previsto per sabato 5 alle 21,15 quando il Miù j’adore ospiterà al Pala Panzini il Fabriano nella prima giornata del girone di ritorno del campionato di C2. L’obiettivo è quello di cogliere due punti importanti per migliorare l’attuale dodicesimo posto in classifica e puntare alla zona playoff.


Sabi Toth e Leonardo Castracani





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 gennaio 2008 - 8629 letture

In questo articolo si parla di basket, basket marzocca