In vigore il nuovo piano della mobilità estivo, ecco le novità

3' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Più corse nelle ore serali, servizio attrezzato per disabili, bus card gratuite per i portatori di handicap e il trenino che collega i due lungomari.

di Giulia Mancinelli
penelope@viveresenigallia.it


Sono alcune delle novità introdotte dal piano della mobilità dedicato esclusivamente alle esigenze legate alla stagione estiva. Riconfermato, con grande soddisfazione degli operatori, anche il trenino di collegamento fra il centro e i due lungomari. Un piano della mobilità che ha avuto l'avallo anche dei sindacati, delle associazioni di categoria e delle autolinee Bucci che gestiscono il trasporto urbano.

“Per l'estate 2007 abbiamo introdotto molte novità che rendano più appetibile e funzionale il trasporto pubblico locale -annuncia l'assessore alla mobilità Simone Ceresoni- il bus navetta da e per i due lungomare torna, con corse raddoppiate e ogni mezz'ora, e sarà attivo per la prima volta fino alle 2 di notte tutti i venerdi, sabato e domenica dale 15 giugno al 31 luglio e dal 20 al 26 agosto. Dal 1° al 20 agosto invece le corse notturne ci saranno tutti i giorni. Proprio nelle ore serali utilizzeremo mezzi più agili a biodiesel (i bus navetta ndr) nei percorsi stazione-lungomari per rendere più efficiente il servizio. Per i disabili la novità è l'introduzione di un servizio a chiamata per bus, prenotabile entro le 18, per chi deve accedere ai lungomari dopo le 20,30, dal momento che i bus navetta non sono attrezzati per i diversamente abili”.

New entry anche la navetta per il Museo della Mezzadria. “Tutti i giovedì dal 28 giugno al 6 settembre, dalle 18 alle 20, ogni 20 minuti sarà possibile utilizzare un bus raggiungere il museo della Mezzadria -aggiunge Ceresoni- abbiamo azzerato anche tutte le bus card, gratuite per i turisti che alloggiano negli alberghi. Le schede saranno nominative, rilasciate dagli hotel e varranno solo per la durata del soggiorno del turista. In quanto poi al trenino che collega i due lungomari, il servizio sarà riproposto dal 15 luglio al 19 agosto dalle 17 alle 20 e dalle 21 alle 24 con un servizio di biglietteria a bordo, del costo di 1 euro, presso il capolinea al Foro Annonario”.

Ad integrare il trasporto su gomme c'è poi il bike sharing, le bici condivise che hanno già registrato 150 iscritti al servizio e che dal 1° agosto da 40 diventeranno 60. Per quanto riguarda poi il servizio di Taxi, che finora ha sempre sollevato le critiche degli operatori e degli utenti per la mancanza di “disponibilità” dei tassisti nelle ore notturne, per quest'anno sarebbero arrivate maggiori garanzie. “Abbiamo avuto rassicurazioni dai tassisti circa la loro disponibilità anche nelle ore notturne -sottolinea Ceresoni- e in questo senso ci auguriamo che i patti vengano rispettati”. Da ieri sono anche in distribuzioni piccoli pieghevoli tascabili che sintetizzano tutte le novità del trasporto estivo con relativi orari, prezzi e luoghi.

Clicca qui per vedere tutti gli orari





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 giugno 2007 - 2314 letture

In questo articolo si parla di trasporti, simone ceresoni, giulia mancinelli