Mondolfo: il premio “Archeoclub Mondolfo” a Natale Patrizi

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Sarà Natale Patrizi, in arte Agrà, a ricevere quest’anno il prestigioso riconoscimento del premio “Archeoclub Mondolfo”, consegnato ogni anno dalla locale Sede dell’Archeoclub d’Italia. A darne notizia il presidente dell’Archeoclub, Claudio Paolinelli.

da Archeoclub d’Italia
Sede di Mondolfo


Natale Patrizi è indubbiamente uno di quei cittadini che ha dato maggiormente lustro al nostro Comune, grazie all’arte da lui espressa e che ha fatto conoscere in tutto il Mondo Mondolfo, la Città in cui è nato, il territorio che ha ampiamente riportato nei suoi incantevoli lavori”.

Nato a Mondolfo nel 1941, per anni appassionato docente nel locale Istituto Comprensivo Fermi, ampiamente apprezzato dalla critica, Natale Patrizi espone nelle principali gallerie d’arte non solo d’Europa, contando al suo attivo innumerevoli mostre. Sempre di Patrizi sono importanti interventi condotti per Enti pubblici, come gli affreschi che adornano la Sala della Giunta Provinciale di Pesaro e Urbino o quelli per il Comune di San Costanzo.

Se con il paesaggio Patrizi restituisce all’uomo la dignità della contemplazione - scrive il critico d’arte Silvia Cuppini - con il ritratto approfondisce il perenne debito creaturale dell’uomo verso Dio: da qui scaturisce l’affascinante percorso delle tempere murali in spazi ecclesiastici e le vetrate. Il volto di Cristo, degli apostoli, di Maria sono veri ritratti di conoscenti o amici”.
Tra i vari temi si impone il paesaggio: la poesia che trapela dal mare, dalle verdi colline, dai corpi sinuosi adagiati sulle spiagge dorate. Pennellate a macchie, grandi e cromatiche. Determinante per Patrizi è stata l’esperienza a contatto con le terre marchigiane, con quelle raffigurazioni della campagna dolce e digradante dalle colline sopra il Cesano e il Metauro fino al mare, caratteristiche del territorio di Mondolfo e dell’hinterland.

La consegna del premio avverrà domenica 1 luglio alle ore 21,15 nel cinquecentesco Bastione di S.Anna a Mondolfo. Alla serata interverrà l’Assessore provinciale Paolo Sorcinelli, il Sindaco di Mondolfo Piatro Cavallo, l’Assessore Laura Servadio ed il Presidente di Archeoclub Mondolfo, Claudio Paolinelli. La serata avviene con la collaborazione del Comune di Mondolfo e la compartecipazione dell’Assessorato ai Beni Storici Artistici e Culturali della Provincia di Pesaro e Urbino. In caso di maltempo, la manifestazione si svolgerà nella Sala del Consiglio Comunale.

Per informazioni: Comune di Mondolfo: tel. 0721.9391 - archeoclubmondolfo@libero.it.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 giugno 2007 - 2149 letture

In questo articolo si parla di mondolfo, archeoclub mondolfo





logoEV