Corinaldo: le priorità sono asilo nido, riqualificazione del centro ed edilizia

1' di lettura 30/11/-0001 -
L’insediamento ufficiale del secondo mandato del sindaco di centro destra Livio Scattolini a Corinaldo è avvenuto ieri pomeriggio alle 17.30 durante il consiglio comunale, in seduta pubblica.

di Riccardo Silvi


L’occasione è valsa per il sindaco anche per presentare la sua nuova squadra di governo: “È una squadra con delle novità importanti – ha commentato il primo cittadino di Corinaldo - : innanzi tutto la presenza di una donna è una novità assoluta per il centro destra e poi i quattro assessori delegati che affiancheranno la squadra nel lavoro dei prossimi cinque anni. Sicuramente siamo un gruppo unito e coeso - ha continuato Scattolini - integrato e funzionale”.

Ma finiti i festeggiamenti per la vittoria è tempo di mettersi al lavoro: “La priorità assoluta di questo nuovo mandato è l’asilo nido. I lavori partiranno a settembre e in primavera questo importante servizio sia per i corinaldesi sia per tutto il circondario sarà attivo. Ma non meno importanza hanno la riqualifica del centro storico e i piani di edilizia popolare”.














Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 giugno 2007 - 2368 letture

In questo articolo si parla di livio scattolini, riccardo silvi, corinaldo





logoEV