La Banda Osiris festeggia le 25 candeline a Palazzo del Duca

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Ardo Chitarre a gas, batterie alle patate e pianoforti turchi, per il venticinquesimo compleanno la Banda Osiris ha inaugurato una mostra tutta da ridere.

di Riccardo Silvi


All'interno di Palazzo del Duca la storica band, da anni colonna sonora di Caterpillar, ha collaudato un percorso comico satirico all'interno della storia della musica.

Si passa da Beethoven a Mozart con la leggerezza e la simpatia che da sempre caratterizza la band musicale. Dalla chitarre a gas, predecessore della chitarra elettrica, al pianoforte per i fachiri.

C'è la doccia-cia-cia-cia che ti fa il bagno di musica. Non manca il piano forte ottomano, che può essere suonato solo da quattro persone contemporaneamente.

Presente inoltre la classica storia del faxsofono, naturale evoluzione del sassofono. Insomma una mostra tutta da vedere e da ridere, adatta alle persone di tutte le età.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 12 giugno 2007 - 5868 letture

In questo articolo si parla di musica, riccardo silvi, caterraduno





logoEV