Corinaldo: le celebrazioni per il 2 giugno

1' di lettura 30/11/-0001 -
Corinaldo si appresta a celebrare, con particolare solennità, il 61° anniversario della proclamazione della Repubblica, ricorrenza sentita dagli Italiani, in patria e all’estero.



Il programma della manifestazione è il seguente: ore 10.00, raduno, davanti al Palazzo Municipale, delle Autorità Civili e Militari, dei rappresentanti delle Forze Politiche e delle Associazioni, delle scolaresche e dei cittadini che, in corteo, si porteranno presso il Monumento ai Caduti, dove verrà deposta una corona d’alloro; 10.30, presso il teatro comunale “Carlo Goldoni”, intervento del Sindaco e delle Autorità presenti.

Seguirà un’esibizione del Coro Polifonico “Piero Giorgi”, diretto dal maestro Mauro Porfiri. Al termine, il Sindaco Livio Scattolini consegnerà una copia della Costituzione ai giovani, che hanno raggiunto o raggiungeranno la maggiore età nel corrente anno.

Presterà servizio il Corpo Bandistico “Città di Corinaldo”, diretto dal maestro Alberto Allegrezza. La cittadinanza è invitata ad intervenire e ad esporre il Tricolore.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 giugno 2007 - 2085 letture

In questo articolo si parla di ilario taus, 2 giugno, corinaldo





logoEV
logoEV