A Palazzo del Duca le iniziative curate dal Cif per l’8 marzo

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
“Pari opportunità tra radici cristiane e promozione umana”: con questo titolo il Comitato Provinciale di Ancona e Comunale di Senigallia del CIF – Centro Italiano Femminile ha organizzato una serie di iniziative che si svolgeranno in questi primi giorni di marzo, in occasione della prossima Festa della Donna.

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it


La giornata centrale sarà senz’altro quella di oggi, martedì 6 marzo, quando a Palazzo del Duca si succederanno diversi appuntamenti. Alle ore 17 si inizierà con un dibattito su “Progetti di promozione umana”, al quale parteciperanno Anna Magi, Presidente della Consulta del Volontariato; Fabiana Rossetti, Presidente Agorà; e Giuliano De Minicis, Presidente AOS. Interverrà in apertura con un proprio saluto anche il Sindaco di Senigallia, Luana Angeloni.

Alle ore 18, per celebrare il centenario della prima Casa dei Bambini di Maria Montessori, si parlerà di significato e attualità del metodo pedagogico educativo montessoriano con Federica Rossi, insegnante del Centro Studi Montessoriani di Chiaravalle. Alle ore 18,30 infine, con l’intervento di alcune altre maestre, sarà inaugurata una mostra fotografica relativa proprio alla Casa dei Bambini “Maria Montessori”, che rimarrà aperta fino alla domenica successiva, 11 marzo, sempre dalle ore 17 alle 19.

L’intero programma è organizzato con il patrocinio del Comune di Senigallia e la collaborazione della Diocesi di Senigallia.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 06 marzo 2007 - 2212 letture

In questo articolo si parla di donne





logoEV