Riflessioni di un pallanuotista prima dell’inizio del campionato di Serie A

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Ciao Ragazzi questa è una lettera aperta a tutti (grandi e piccini) la pallanuoto è uno sport duro fatto di contatti fisici, lucidità e tanta tecnica in cui la sfida tra due squadre si basa fondamentalmente sul principio di annientare l’avversario utilizzando la rapidità, la lucidità, la grinta, la fantasia e l’esperienza ecco bene… l’esperienza bé questa non si fa in due giorni… uno sport simile alla pallanuoto?… il Rugby… è uno sport duro come il nostro in cui i contatti fisici fanno parte del pane quotidiano, ma anche in questo sport ci vuole rapidità, lucidità, grinta, fantasia e come in tutti gli sport… esperienza.

da Adriakos Nuoto Master Senigallia
info@adriakos.com


Bene fatto questa premessa…., da quando l’Italia partecipa al Sei Nazioni e cioè dal 2000 quante partite ha vinto? bé una nel 2003 in casa, un pareggio nel 2006 al Flaminio e quest’anno attualmente due una sempre al Flaminio e l’altra lo scorso Sabato in Scozia (la prima dal 2000 fuori casa!!). Bé cosa mi hanno fatto capire che loro piano piano sono venuti fuori a testa alta con buoni risultati lavorando duro prendendo fischi e applausi prendendo critiche ed elogi in uno sport poco finanziato in Italia perché il mondo del calcio si mangia tutto… bé Sabato per chi l’ha vista in TV c’era un intero stadio che applaudiva la nostra squadra bé vi dirò che ho provato quasi le stesse emozioni del mondiale di calcio!!!

Bé perché tutto questo discorso vi chiederete…. perché io in tutto questo ci rivedo l’Adriakòs e cioè una società e un gruppo (noi ragazzi) che sta cercando di lottare in un mondo tutto nuovo con grinta e passione, un po’ insomma come i nostri All Blacks nel sei nazioni, anzi noi l’anno scorso con la squadra dei Ragazzi abbiamo fatto pure meglio di loro con una grande vittoria fuori casa contro una roccaforte della pallanuoto… il Perugia.

Dobbiamo continuare così su questa strada con la passione e con l’impegno anzi dobbiamo incrementare ciò e pensare che ogni partita è una nuova sfida da affrontare con tutta la grinta e la forza che abbiamo in corpo… pertanto forza Adriakòs la strada è tortuosa ma abbiamo un bel 4X4 dato da una società apolitica e amica che non ha interessi in nulla il cui unico obiettivo è quello fare sport e portare sport in una gran bella città quale è Senigallia e da un pilota (noi ragazzi) innamorati di questo magnifico sport qual è la pallanuoto che agli italiani ha regalato tante medaglie d’oro e coppe del mondo.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 marzo 2007 - 4327 letture

In questo articolo si parla di adriakos, pallanuoto





logoEV