Ostra: continuano gli incidenti alla rotatoria di Casine

2' di lettura 30/11/-0001 -
A distanza di sei mesi dall’ultimo pericoloso incidente in corrispondenza dell’incrocio di Casine di Ostra, mercoledì mattina, poco prima di mezzogiorno eccone di nuovo un altro molto pericoloso. Sono ancora in corso di accertamento da parte delle autorità competenti le cause e le responsabilità sulla dinamica dell’incidente che ha visto coinvolti nello scontro, un autotreno, un furgone ed altre tre autovetture.

da Alberto Romagnoli
Consigliere Comunale Lista Progetto Ostra


Solo un miracolo ha fatto sì che tutti i conducenti dei mezzi coinvolti nell’incidente siano usciti vivi riportando a quanto risulta solo traumi e numerose contusioni; tra i miracolati anche un neonato di pochi mesi di vita.
Il personale della locale Croce Verde di Ostra ha portato i primi soccorsi ai feriti, sono intervenuti prontamente le squadre dei Vigili del Fuoco, della Polizia Stradale, della locale Polizia Municipale che hanno coordinato e svolto le operazioni di soccorso e successivo sgombro della carreggiata, di controllo del traffico che è stato sostanzialmente dirottato per oltre tre ore su strade secondarie fin quando i mezzi di soccorso hanno riuscito a trasportare via i mezzi incidentati.

Di fronte all’accaduto, i consiglieri comunali della Lista Progetto Ostra, Alberto Romagnoli, Mario Rossi, Raimondo Romagnoli e Massimo Olivetti alcuni dei quali presenti al momento dell’incidente, tornano a scuotere l’Amministrazione Comunale di Ostra da troppo tempo immobile nel cercare di risolvere le problematiche della viabilità del nostro territorio. Il gruppo “Progetto Ostra”, a riguardo, ha da tempo sollevato questo problema realizzando un attento e concreto studio di fattibilità sulla rotatoria nell’incrocio di Casine, presentato ai residenti, al Sindaco Cioccolanti, ai tecnici della Provincia e raccogliendo da questi anche un giudizio positivo; ricordiamo che durante un incontro tenuto al circolo Acli il 28 dicembre 2006, i Consiglieri Comunali sono riusciti a strappare anche il sostegno dell’Assessore Provinciale Quercetti il quale ha assicurato, che in merito alla realizzazione della rotatoria, “la Provincia di Ancona, di fronte ad una soluzione progettuale proposta dal Comune e condivisa con la cittadinanza, è pronta ad impegnarsi per finanziare fino a metà della spesa”.

E’ intenzione dei Consiglieri Comunali della Lista “Progetto Ostra” richiamare, ora con più forza, l’Amministrazione Comunale a procedere speditamente verso la soluzione della rotatoria per non farsi sfuggire l’impegno espresso dall’Assessore Provinciale Quercetti per realizzare la rotatoria. I Consiglieri Comunali sono consapevoli che la realizzazione della rotatoria è solo uno degli interventi che si aspetta la frazione, oltre ad un maggiore controllo del traffico nelle ore di punta, all’installazione dei semafori intelligenti come promesso dal Sindaco, all’allargamento di via casine, etc.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 23 febbraio 2007 - 2589 letture

In questo articolo si parla di incidente, politica, ostra, casine di ostra, progetto ostra, alberto romagnoli


Anonimo

23 febbraio, 19:50
Commento sconsigliato, leggilo comunque

Anonimo

23 febbraio, 09:22
"hanno riuscito a trasportare ", questa non l'avevo mai letta. Cos'é un refuso tipografico oppure una innovazione della lingua italiana.<br />
ai posteri l'ardua sentenza<br />
<br />
--gallo senone




logoEV
logoEV