Ostra Vetere: Massimo Bello vicino all'amico Paradisi

1' di lettura 30/11/-0001 -
Desidero innanzitutto esprime piena solidarietà, politica e personale, all’amico Roberto Paradisi per le minacce e l’inquietante messaggio di morte firmato Brigate Rosse.

da Massimo Bello
sindaco di Ostra Vetere


Siamo di fronte all’ennesimo episodio, che dimostra come il clima politico locale e nazionale stia toccando punte di violenza inaccettabili ed intollerabili per chiunque. Il clima avvelenato, che in questo periodo si sta respirando, dimostra incapacità al dialogo ed al confronto, ma l’unica risposta vincente è quella di andare avanti.”

“Sono convinto, però, che il gesto intimidatorio di questo imbecille e vigliacco “brigatista” – sia solamente il frutto di qualche bicchiere di troppo, o l’effetto di qualche droga leggera, oppure il risultato della lettura confusa di qualche quotidiano nazionale che riportava nei giorni scorsi l’arresto di presunti brigatisti all’interno della Cgil. Evidentemente il gesto di questo piccolo ed insignificante brigatista locale ha voluto emulare quello dei suoi colleghi nazionali, limitandosi però a qualche scritta con il pennarello rosso. Non è la prima volta che accade e, comunque, questo episodio non va certo sottovalutato”.

“All’amico Roberto, dico solamente di non preoccuparsi e di continuare nel suo lavoro istituzionale di Consigliere comunale come ha fatto fino ad oggi. Non è certo una scritta con il pennarello rosso che può fermare l’attività seria e puntuale di chi rappresenta le Istituzioni. Il coraggio e la forza delle idee non si dimostrano sporcando i muri o sfasciando la proprietà altrui, ma solo con l’impegno e, soprattutto a viso aperto”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 febbraio 2007 - 2754 letture

In questo articolo si parla di roberto paradisi, massimo bello


melgaco

21 febbraio, 18:50

Off-topic

Io aggiorno con il mouse....mai usati i tasti con la F.<br />
<br />
Quante cose s'imparano!

maddeche

21 febbraio, 18:59

Off-topic

<br />
già, peccato che adesso Michele ce banna<br />
semo troppo OT

maddeche

21 febbraio, 18:13

Off-topic

<br />
non posso accettare l'idea che non lo sai

melgaco

21 febbraio, 18:33

Off-topic

Sono un ignorante...in materia informatica

maddeche

21 febbraio, 18:45

Off-topic

<br />
si aggiorna la pagina e aumenta il numero di letture<br />
<br />
se guardi il giornale di domani noterai che Schiavoni è primo, mi è bastato fare F5 un decina di volte<br />
<br />
il brutto è che se non hai l'ADSL per aggiornare la pagina 50 volte, come avrebbe fatto Bello, ci impiegheresti un mezz'oretta<br />
oppure lui l'ha fatto via radio col wireless<br />
<br />
ora mi devi una lezione sui poeti di destra<br />

melgaco

21 febbraio, 15:08

Off-topic

Perchè, che succede se schiaccio f5?

Renato_Pizzi

21 febbraio, 10:45
Ma accidenti, a me invece questo impegno nell'autopromozione "fai-da-te" sembra financo commovente...mezzo VS lo manda avanti l'uffcio stampa del Comune di Montenovo.

Smile

21 febbraio, 10:01
<i>"Siamo di fronte all’ennesimo episodio, che dimostra come il clima politico locale e nazionale stia toccando punte di violenza inaccettabili ed intollerabili per chiunque. Il clima avvelenato, che in questo periodo si sta respirando, dimostra incapacità al dialogo ed al confronto, ma l’unica risposta vincente è quella di andare avanti.” </i><br />
<br />
Insomma: <b>"Se avanzo seguitemi, se indietreggio uccidetemi, se mi uccidono vendicatemi."</b> (motto fascista)<br />
<br />
P.S. Secondo me dovrebbero introdurre la lettura di Trilussa e Totò nelle scuole. L'auto-presa per il culo (altrimenti detta auto-ironia) a volte funziona...<br />
<br />

maddeche

20 febbraio, 23:39
ha imparato a usare il tasto F5

melgaco

20 febbraio, 20:20
Ho assistito praticamente in diretta ad un fatto mirabolante: in due secondi la solidarietà espressa da Bello è passata da 11 a 61 letture, balzando improvvisamente in testa al giornale dopo aver scavalcato in un attimo la solidarietà della Angeloni, della pallavolo e della Cdl senigalliese.<br />
<br />
Bello, perchè lo fai?<br />
<br />
Certe volte vorrei entrarti nella testa per capire il meccanisco psicologico che governa le tue azioni.