Basket: parte con il piede giusto il Miù Marzocca

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Sabato sera, ad Ascoli il Miu J’Adore Marzocca ha cominciato il 2007 col piede giusto. Basket Ascoli – Miu J’Adore Marzocca 82-95.

da Miu' Marzocca Basket


Sicuramente la partita con l’Ascoli Basket non è stata delle più semplici ed infatti a larghi tratti la squadra di coach Ligi ha sofferto molto. Partita che è iniziata subito a grandissimi livelli, con una lunga serie di tiri dalla lunga distanza che in pochi secondi hanno fatto alzare il punteggio. L’argentino di Ascoli Mazzella parte subito alla grande, mostrando tutto il suo repertorio di colpi proibiti. Nonostante la ferrea marcatura di Gurini il sudamericano riesce a trascinare la squadra di casa in vantaggio alla sirena dei primi 10 minuti (25-27)

Il Miu J’ Adore Marzocca non molla però così facilmente e con un ispiratissimo Nobili, riesce a neutralizzare il distacco casalingo e ad aggiudicarsi la prima parte del match per 50 a 47. 11 tiri dalla lunga distanza hanno caratterizzato la partita del Marzocca che una volta tornati sul parquet per la seconda parte di gara hanno chiuso i conti, con un po’ di difficoltà, portando a casa i 2 punti. Ascoli Basket che anche nella seconda parte di gara si è affidato al suo fenomeno Mazzella, il quale però sfiancato da un primo tempo da star rientra a mezzo servizio non apportando il contributo richiesto. Per lui a fine partite 26 punti.

Marzocca che invece riesce a portare a casa una bella vittoria anche grazie alla sua competitiva rosa, sabato sera infatti oltre a Nobili con 22 punti e 4 su 5 da tre, altre tre pedine di coach Ligi hanno terminato in doppia cifra: Papa con 26, Bartoli con 22 e Gurini con 16 punti. Il Marzocca si trova attualmente terza, a sole 2 lunghezze dalla capolista e a parimerito con Cagli Domenica sera a Senigallia sarà ospite l’altra squadra ascolana, la Cestistica Ascoli Piceno decima in classifica.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 gennaio 2007 - 5387 letture

In questo articolo si parla di basket, miù marzocca