Roberto Toscano, Ambasciatore italiano a Teheran all'Università degli Anziani

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Lunedì prossimo, 8 gennaio, l’Auditorium di San Rocco ospiterà alle ore 16,30 una lezione molto attesa inserita nel programma dell’Università per Anziani di Senigallia.
A tenerla sarà infatti l’Ambasciatore italiano a Teheran, Roberto Toscano, che disserterà sul tema “La violenza, le regole”.

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it


Da molto tempo impegnato in una riflessione su come cercare di arginare la violenza attraverso una rinnovata capacità di gestione nelle relazioni internazionali, Roberto Toscano ha pubblicato recentemente per Einaudi un volume che si intitola appunto “La violenza, le regole”.

Il cuore della discussione sta nel fatto che se il potere si è sempre legittimato sulla protezione dei sudditi dalle minacce esterne, il diritto internazionale è nato per trovare un’alternativa alla violenza o quanto meno per sottoporla a limitazioni attraverso norme e istituzioni.

Oggi, però, di fronte a quale genere di violenza siamo posti? Quali ne sono le origini? Che tipo di regole potrebbero limitarla? Mentre la furia totale del terrorismo proietta la sua ombra sinistra su tutto l’insieme delle relazioni internazionali, si rafforza l’urgenza e la concretezza dell’obiettivo di ridurre la frequenza, l’estensione e la durata della violenza. Roberto Toscano, attraverso i suoi scritti, ci invita allora a prendere le distanze dagli aspetti tecnici della diplomazia, affrontando alcune questioni fondamentali di natura etica.

Attuale ambasciatore italiano a Teheran, Roberto Toscano è entrato in diplomazia dal 1969, ricoprendo numerosi incarichi nelle ambasciate in Cile, Unione Sovietica, Spagna e negli Stati Uniti, nonché alla rappresentanza italiana presso la sede delle Nazioni Unite di Ginevra.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 08 gennaio 2007 - 2612 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di senigallia, università degli anziani, auditorium san rocco





logoEV
logoEV