publiredazionale: Finite le feste è ora di rimettersi in forma!

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
La palestra IRON MAN (centro specializzato Panatta) è pronta ad accogliervi in una struttura completamente nuova, con prezzi e soluzioni vantaggiose, professionalità e competenza da parte di tutto il suo personale.
E per i lettori di Vivere Senigallia una promozione da cogliere al volo!

Lo staff Iron Man


Molte sono le discipline che vi offriamo... vieni a scoprire quella che fa per te!
E ce n'è per tutti anche per i "non più giovani"!


La palestra Ironman



Validi istruttori saranno sempre pronti a seguire ognuno di voi e a consigliare ciò che è meglio per il vostro corpo.


La campionessa Valeria Pilone e il campione Diego Martinez



Dopo aver visto le nostre foto... non pensate che sia il momento giusto di venirci a trovare? Vi aspettiamo numerosi per farvi conoscere le nostre fantastiche promozioni!


Panatta e Valeria Pilone; la sala pesi; Panatta e i titolari della palestra Ironman


L'angolo reception e alcuni attrezzi


Se vi iscrivete subito, potrete usufruire della super promozione con la formula “ALL-INCLUSIVE” (Valida fino al 31 Marzo 2007) ovvero entrate e fate ciò che volete!
Quindi con la sola quota dell'abbonamento potrete partecipare indistintamente a Tutti i corsi (ad esclusione dello spinning)!
...Ci stai ancora pensando???
Forza, stiamo aspettando proprio te!!

Inoltre tutti i lettori di Vivere Senigallia che stamperanno il coupon e si iscriveranno entro il 31 gennaio 2007, avranno una settimana di abbonamento gratuito!


“IL MIGLIORAMENTO DEL TUO CORPO E' SOLO FRUTTO DELLA TUA TENACIA”!

Palestra “IRON MAN”
via Lotto, 9
Cesanella di Senigallia
Tel.: 071.4608223

Ci trovi qui:


ORARI:
Da lunedì al venerdì con orario continuato dalle 9:30 alle 22,00
Il sabato dalle 9:30 alle 19:00.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 gennaio 2007 - 12949 letture

In questo articolo si parla di publiredazionale, pubbliredazionale

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici