Marzocca: mostra d'arte al Centro Sociale Adriatico

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
E' iniziata il 23 dicembre, e proseguirà fino al 7 gennaio, la mostra di pittura e scultura organizzata al “Centro Sociale Adriatico” di Marzocca.
Una mostra che intende promuovere opere ed artisti magari non troppo conosciuti, ma ugualmente validi.

di Andrea Pongetti


A spiegare nei dettagli il senso e le peculiarità dell'iniziativa è Davide Patregnani, responsabile del settore cultura nel comitato di gestione del centro sociale, e curatore della mostra stessa: "“Marzocca e la sua circoscrizione rappresentano ormai una realtà che supera di gran lunga i cinquemila abitanti, ma nonostante questo permane a mio avviso il rischio che essa si trasformi in un quartiere dormitorio, privo di iniziative rilevanti. Quindi, noi, come 'Centro Sociale Adriatico', vogliamo porci come motore propulsore in tal senso. Il motivo per cui si è deciso di cominciare dall'arte non è casuale, perché Marzocca, e non lo dico per spirito campanilistico, può disporre in questo campo di artisti davvero validi e meritevoli”".

L'iniziativa legata alla mostra artistica è soltanto la prima di una lunga serie comunque, che in futuro prevederà rassegne cinematografiche, conferenze, e altro, venendo incontro, come ancora Patregnani precisa “alle proposte che arriveranno dai cittadini e dalle associazioni culturali”.
Gli artisti che espongono nella mostra inaugurata il 23 dicembre sono invece i pittori Maria Grazia Bertelli, Giancarlo Ciccolini, Edmondo Fabietti, Noemi Grossi e Roberto Spaccarelli, mentre per la scultura si possono osservare le opere di Giò Fiorenzi.

Fino al 7 gennaio sarà possibile ogni giorno (fatta eccezione per Capodanno) visitare la mostra, aperta sempre dalle ore 15.30 alle ore 19.30.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all'indirizzo mail del centro: centrosocialeadriatico@yahoo.it.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 dicembre 2006 - 3049 letture

In questo articolo si parla di arte, marzocca, andrea pongetti, centro sociale adriatico


febbre90

27 dicembre, 17:02
Andrea Pongetti che intervista Davide Patregnani!! Questa scena non me la volevo propio perdere, a saperlo prima mi organizzavo e portavo anche i pop corn, altro che cinepanettoni di De Sica!!....<br />
<br />
P.S.: Prima che qualcuno si offenda preciso che sto scherzando visto che conosco bene entrambi. A scanso di equivoci...

Anonimo

27 dicembre, 08:28
io lo spirito campanilistico lo voglio mettere in chiaro .. a Marzocca tutto è più fresco più probabile più parcheggio.......viva Marzocca!<br />
<br />
--enrico dignani