Il sostentamento degli oratori della nostra diocesi

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Ne è passato di tempo dal convegno sulla funzione sociale degli oratori dell'allora presidente della regione Marche Vito D'Ambrosio a San Benedetto del Tronto (3 settembre 2004) e dall'approvazione del Consiglio comunale di Senigallia, dopo un lungo approfondimento nella IV Commissione Consiliare, della mozione sulla funzione educativa e sociale dell'oratorio, in data 22 febbraio 2006.

da Sandrino Marchetti


Del resto nella lettera Pastorale del nostro Vescovo per l'anno 2005-2006 si leggeva testualmente: Il FOS (Forum Oratori Senigallia), in collaborazione con il CSI e in sintonia con il Servizio di pastorale giovanile, si rende disponibile per aiutare le parrocchie a formare gli educatori e ad avviare la costituzione dell'oratorio, inteso come luogo di speranza e di gioia, luogo di aggregazione, di formazione umana e di educazione alla fede. Tutte le parrocchie sono pressantemente invitate ad avvalersi di tale disponibilità.

Dando seguito a queste premesse e incitamenti sia della autorità Ecclesiale che di quella Politica, la Parrocchia di San Pio X ha dato vita ad una iniziativa oramai alla terza edizione al fine di raccogliere fondi per le attività e strutture del proprio Oratorio. Le mamme e le nonne dei ragazzi coinvolti si sono adoperate in questi ultimi mesi per realizzare oggetti unici ed esclusivi in quanto fatti a mano ed esposti per il 3° Mercatino di Natale presso i locali dell'Oratorio alla Parrocchia del Ciarnin.

Siete tutti attesi per una visita Venerdì 8 Dicembre ore 10.30 -12.30.

Sabato 9,16, 23 Dicembre ore 17.30 - 19.30 e Domenica 10,17, 24 Dicembre ore 10.30 -12.30.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 15 dicembre 2006 - 2369 letture

In questo articolo si parla di chiesa, oratorio





logoEV
logoEV