La Rotonda protagonista ancora una volta di acqua e architettura

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
L'architettura e l'acqua sono ancora una volta protagoniste alla Rotonda a Mare. Senigallia infatti è al centro delle attenzioni di Progetti, la rivista di architettura, design e restauro, che dedica la sua XIX° uscita al tema dell'Acqua e per questo la presentazione della rivista e di una mostra dedicata al tema dell'acqua saranno ospitate proprio nell'edificio simbolo della spiaggia di velluto.



“Questo numero della rivista dedicata una speciale attenzione a Senigallia, una città che può esibire un'eccellente qualità architettonica -spiega l'editore Mario Gagliardini- in particolare la nostra attenzione si è concentrata sulla Rotonda, sulla piscina delle Saline, su un ristorante del lungomare e sulla nuova sede dell'Ipsia”.

“La centralità tematica resta però l'acqua e non a caso per la presentazione del volume è stata scelta la Rotonda, dove sabato si assisterà a tutta una serie di inziative legate all'acqua che si concluderà con una degustazione delle migliori acque
-aggiunge la curatrice Cristiana Colli- ci sarà anche il plastico di un'altra città d'arte come New York fatto dagli studenti dell'università di Ascoli Piceno”.

Per il sindaco Luana Angeloni si stratta di un ulteriore iniziativa che lega la Rotonda al tema dell'acqua. “Abbiamo accolto favorevolmente questo progetto perchè si inserisce perfettamente nel percorso che abbiamo intrapreso con la riapertura della Rotonda -dice il sindaco- il tema dell'acqua non a caso è il filo conduttore di tutte le varie declinazioni di Ram”.

La presentazione della rivista è fissata per sabato 16 dicembre alle 17 mentre la mostra resterà aperta fino al 14 gennaio tutti i sabato, domenica e festivi, ad eccezione del giorno di Natale, dalle 15,30 alle 19,30.

Nelle foto l'editore Gagliardini, il sindaco Angeloni e Cristiana Colli.





Clicca qui per vedere il comunicato stampa





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 14 dicembre 2006 - 4820 letture

In questo articolo si parla di rotonda, penelope pitti, mostra


Anonimo

14 dicembre, 09:27
ma già che c'è perché non farla diventare una torre e allargare del doppio il pontile.. ci sarebbe un conseguente gran parlare.. <br />
<br />
--enrico dignani




logoEV
logoEV