Scontro fra due auto, ferito un senigalliese

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Scontro frontale tra due auto e ad avere la peggio è un ultrasettantenne di Senigallia. È successo ieri mattina lungo la provinciale 33, nei pressi del casello autostradale di Ancona Nord.



Mario Carloni, residente a Filetto di Senigallia, intorno alle 10.15 si trovava alla guida della sua Fiat Uno bianca a bordo della quale c'erano anche i suoi due cani. Lungo la provinciale 33, tra Castelferretti e Chiaravalle, in prossimità di una curva, improvvisamente l'uomo ha perso il controllo della sua auto. La Fiat Uno ha cominciato a sbadare fino ad invadere la corsia apposta al senso di marcia dove proprio in quel momento stava transitando una Renault.

Inevitabile l'impatto frontale tra le due vetture avvenuta proprio all'altezza del distributore di gas metano. Un urto violento dove ad avere la peggio è stato proprio l'anziano senigalliese, rimasto con i piedi incastrati fra i pedali e le lamiere della parte anteriore dell'auto, tutta accartocciata.

Per estrarre il ferito sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco di Jesi coadiuvati dalla Polizia Stradale di Senigallia mentre i sanitari del 118 lo hanno subito trasportato all'ospedale di Torrette dove l'uomo ha riportato alcune fratture agli arti inferiori. Illesi invece gli altri due uomini che si trovavano a bordo della Renault, due agenti di commercio di Parma.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 dicembre 2006 - 1921 letture

In questo articolo si parla di penelope pitti, incidente





logoEV