Ostra Vetere: rafforzato il patto di amicizia con i comuni gemellati

1' di lettura 30/11/-0001 -
Domenica scorsa, in occasione della manifestazione dedicata a “Pane, Olio e…Fantasia”, il Comune di Ostra Vetere ha ospitato le delegazioni ufficiali delle città di Lugo di Vicenza e di Poggio Bustone, con cui la stessa Ostra Vetere è gemellata da due anni.



Le tre Amministrazioni comunali hanno trascorso una giornata intensa e piena di appuntamenti istituzionali a cominciare da una cerimonia nel salone “Onorevole Agostino Peverini” della Residenza municipale, ove i tre Comuni hanno non solo hanno ribadito la loro collaborazione nelle politiche di valorizzazione dei rispettivi territori e nell’attuazione dell’accordo di programma a suo tempo sottoscritto per la crescita culturale, turistica, economica e sociale delle tre città, ma hanno anche rafforzato la loro unione che vede protagoniste tre realtà diverse ed appartenenti a tre regioni quali le Marche, il Lazio ed il Veneto.

I due comuni italiani gemellati con Ostra Vetere erano presenti anche con le rispettive Pro Loco, che hanno predisposto due stands di prodotti enogastronomici all’interno del Festival dell’Olio, insieme a quello della Pro Loco di Ostra Vetere. Lugo di Vicenza e Poggio Bustone hanno, poi, preso parte alle numerose iniziative culturali in programma, presenziando alle cerimonie inaugurali di alcuni eventi e preparando le iniziative per il 2007.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 dicembre 2006 - 1721 letture

In questo articolo si parla di comune ostra vetere