Arriva Carta Raffaello, i servizi comunali con un click

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Dalla collaborazione tra la Regione Marche e sei comuni della val Misa e Nevola, ovvero Senigallia, Arcevia, Barbara, Ostra e Serra de’Conti, nasce la smart card Carta Raffaello.

di Francesca Morici
redazione@viveresenigallia.it


Settemila smart card saranno distribuite, in via sperimentale, gratuitamente ai cittadini del territorio.
“Carta Raffaello” permetterà l’accesso a vari servizi telematici, come controllare i pagamenti dell’ICI e le informazioni riguardanti la tassa sulla raccolta dei rifiuti solidi urbani, oppure stampare moduli di autocertificazione con validità legale grazie alla firma digitale.

Per utilizzare tale carta magnetica sarà sufficiente applicare al proprio computer un apposito lettore, il cittadino potrà così accedere ai servizi on-line degli Enti abilitati dopo aver digitato il proprio PIN.
La Carta Raffaello è uno strumento di identificazione in rete, ha le medesime caratteristiche funzionali della carta di identità elettronica ed aderisce allo standard CNS.
Inizialmente la carta, disponibile dal mese di novembre, verrà consegnata a rappresentanti delle categorie economiche, del corpo docente, degli ordini professionali, delle associazioni del territorio ed ai cittadini interessati.
Per informazioni www.cartaraffaello.it ed Ufficio Relazioni con il pubblico del Comune di Senigallia: 071/6629328-urp@comune.senigallia.an.it






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 ottobre 2006 - 2502 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, redazione


melgaco

22 ottobre, 20:11
Un grazie a Francesca Morici (e a Michela).<br />
Loro sanno il perchè




logoEV