Basket: debutto positivo per la Goldengas

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
I biancorossi battono per 68-61, davanti al proprio pubblico, la Banca delle Marche Stamura Ancona nel primo incontro di Coppa Italia, al termine di una gara sempre sui binari dell'equilibrio.

di Andrea Pongetti


Senigallia si presenta in campo con Filattiera, Graziani, Bazzoli, Mariani e Radovanovic, mentre gli ospiti rispondono con il sedicenne nazionale giovanile Panzini in cabina di regia affiancato da Rizzitiello, Nardi, Polonara e Tortolini.
Il primo quarto è di studio tra due formazioni ancora lontane dalla condizione migliore ma sono i biancoverdi anconetani a condurre nel punteggio, chiudendo la frazione avanti per 14-8 contro una squadra di Bianchi piuttosto imprecisa al tiro.

Identico copione nella seconda frazione di gioco quando, grazie alle prestazioni balistiche dalla lunga distanza di Nardi e Rizzitiello, la Stamura tocca il massimo vantaggio sul + 11 (22-11 al 14'), senza comunque allungare in maniera definitiva grazie soprattutto alla grinta e ai canestri di Mariani: l'ex triestino è infatti il principale protagonista della rimonta senigalliese, che culmina sul -2 con cui i biancorossi vanno al riposo (31-33).

Dopo la pausa la Goldengas appare più motivata e vogliosa di regalare al proprio pubblico la prima soddisfazione della stagione e opera il sorpasso dopo molti minuti di partita sempre ad inseguire (46-44 al 28'). I ragazzi di Bianchi continuano però a subire dalla lunga distanza la precisione dei tiratori della squadra di Binetti, specialmente di un Rizzitiello davvero immarcabile: è proprio l'ex Sicc Jesi a firmare la bomba che manda al minintervallo la sua squadra in parità (50-50).

L'ultimo quarto è un continuo rincorrersi tra le due formazioni, che non riescono ad operare il break decisivo, ma sono i locali a prevalere grazie all'ottimo finale di gara di Filattiera: il playmaker ex Vigevano infila tre bombe consecutive che permettono l'allungo decisivo ai padroni di casa (65-60 al 39'), che dopo il canestro della sicurezza firmato da Maggio, chiudono la gara tra gli applausi dei propri tifosi.

Tabellino della gara

Goldengas Senigallia 68:
Filattiera 15, Graziani, Casagrande 4, Maggio 12, Bazzoli 5, Radovanovic 7, Mariani 14, Grosso 3, Gabbianelli ne, Catalani ne, Bellocchi ne, Raminelli 8.
All. Bianchi

Banca delle Marche Ancona 61:
Panzini 3, Pozzetti ne, Centanni ne, Nardi 10, Tortolini 3, Formica ne, Oprandi ne, Polonara 9, Trubbiani, Matalone 14, Rizzitiello 21, Baldoni 1.
All Binetti

Parziali dei quarti:
8-14 31-33 50-50 68-61
Arbitri: Binda di Ancona e Del Gaudio di Assisi

Note:
spettatori 300 circa.

Prima della gara osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Terzo Censi, consigliere nazionale del Coni, e di Vinicio Tranquilli, ex giocatore della Pallacanestro Senigallia.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 agosto 2006 - 2406 letture

In questo articolo si parla di basket, goldengas, sport, andrea pongetti





logoEV