Tra integrazione e apprendimento alla vita

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
"Tra le soddisfazioni di questa estate, segnalatasi purtroppo da alcuni episodi fortemente negativi, mi preme far notare, nella veste d’insegnante, un positivo esempio di attività scolastica e lavoro extracomunitario".

da Floriano Schiavoni
insegnante


Molti alunni, durante il periodo estivo, dormendo sugli allori, si godono integralmente le ferie rinviando in questo modo l’apprendimento del duro e competitivo mondo lavorativo che li aspetta.
Gli alunni (corso per Agrotecnici di Monteroberto - Jesi), nel pieno dell’estate, stanno apprendendo una delle tante e diffficili attività campestri (la trebbiatura dei meloni) della scuola “Serafino Salvati”.
Gli extracomunitari presenti hanno preferito il medesimo lavoro (in genere modestamente retribuito) dei campi rispetto a quello della “quasi elemosina” nei parcheggi, della vendita, ai limiti della legalità, delle “cianfrusaglie” da spiaggia o, peggio ancora, a quello relativo a vere e proprie attività illecite.
Spero che il contenuto della foto faccia svegliare dal sonno “quelli dalla vita comoda”.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 agosto 2006 - 1789 letture

In questo articolo si parla di floriano schiavoni


Anonimo

26 agosto, 11:39
perchè "quelli dalla vita comoda" è virgolettato?<br />
<br />
--carlo

Anonimo

26 agosto, 11:57
E ci credo che questi qua ti piacciono: danno lavoro pure a te!<br />
<br />
--Anonimo

Pablo

26 agosto, 16:34
La metrica è quella usata per il commento a Gambelli...

Epicuro

26 agosto, 19:42
Questo "articolo" (tra virgolette) è un elogio allo sfruttamento ("in genere modestamente retribuito") al qualunquismo (gli altri extracomunitari sfaccendati o delinquenti) e alla retorica (i bravi ragazzi che d'estate raccolgono meloni...).<br />
<br />
<br />
<br />

Anonimo

27 agosto, 05:35
Le tariffe in agricoltura sono basse ma : LEGALI;<br />
Allcune delle attività menzionate sono ILLEGALI ( perchè altrimentri le forze dell'ordine effettuano continui sequestri ?);<br />
Iniziare a fare bene un prmo lavoro garantisce di trovarne più facilmente un secondo e così via.<br />
Una cosa è certa: Epicuro è uno dalla vita comoda!<br />
<br />
--Floriano Schiavoni

kit_carson

27 agosto, 12:47
Io uccido per vivere e vi assicuro che la paga è ottima. Purtroppo con il nuovo governo farò la fame anche io: niente più taglie, niente più briganti, tutti sono diventati buoni...<br />
<br />

Brontolone42

27 agosto, 17:54
Gentile Sig. Schiavoni, come insegnante, Lei sicuramente mi insegna(mi passi il bisticcio di parole), che il buono sta da tutte le parti come pure il marcio.<br />
Il Suo operato va oltre i suoi doveri di insegnamento retribuito, se si occupa anche di studio-lavoro per questi studenti nel periodo di vacanze e questo le rende del tutto onore.<br />
Ma non è detto che gli studenti che non hanno la fortuna, di trovare un lavoro nel periodo vacanziero, siano tutte persone dalla vita comoda.<br />
Qui a Senigallia tantissimi studenti, durante le vacanze, non vanno per i campi, ma si rinchiudono per tantissime ore,dal tardo pomeriggio alle prime ore della mattina, nei ristoranti e bar, servendo con umiltà ai tavoli o lavando piatti nei retrocucina. <br />
Certo, a due passi da loro, sdraiati in spiaggia, ci sono anche i "personaggi dalla vita comoda", che non hanno bisogno di sacrifici, perchè o hanno avuto la fortuna di essere partoriti in una casa in cui il "grasso cola da tutte le parti", o perchè la loro scelta di vita rimanda i sacrifici a domani, o perchè ritengono che sporcarsi le mani in mestieri distanti da ciò che stanno studiando, sia completamente inutile per la prossima vita lavorativa, o addirittura perchè non l'hanno trovato, o l'hanno cercato con la speranza di non trovarlo.<br />
Una cosa però, questi casi ci può insegnare Sig. Schiavoni, ad essere più indulgenti (Non voglio usare la parola invidiosi perchè troppo forte) verso chi può permettersi ciò, e anche verso a chi non la pensa come la pensiamo noi, e dico noi perchè anch'io la penso come Lei, però in maniera molto più accondiscendente con chi non vuole o non può o non la pensa così.<br />
Con simpatia,<br />
<br />
Franco Giannini <br />

Smile

27 agosto, 18:20
Bravo Giannini! I giudizi perentori e le mitomanie non conducono da nessuna parte... Bravo!

Smile

27 agosto, 18:24
...beh... di briganti in giro se ne vedono e se ne sentono ancora: uno o due io ne conosco. Solo che valgono poco...




logoEV
logoEV