Arriva Telefono Amico

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
L’Associazione “Insieme per l’Africa ed altre realtà…”, recentemente costituitasi, persegue scopi di solidarietà in particolare nella raccolta di fondi per la gestione di un centro di accoglienza in Costa d’Avorio e per un’attività di supporto e sostegno alle persone in difficoltà che si trovano nel nostro territorio.

da Associazione Insieme per l’Africa


Negli ultimi anni infatti si sono registrati numerosi casi di persone, sia giovani che uomini e donne adulti che, a seguito di problemi familiari o economici, a volte solo a causa dei ritmi frenetici dettati dal lavoro e dalle sollecitazioni esterne, si sono trovati in situazioni di fragilità e difficoltà nell’affrontare la quotidianità e, in alcuni casi, sono caduti nella depressione o nella dipendenza da alcool e da sostanze stupefacenti.
In questi casi si verifica talvolta il rifiuto di recarsi ai Servizi territoriali che potrebbero svolgere un intervento di aiuto.
La creazione di un telefono amico permetterebbe un ascolto delle esigenze e delle sofferenze di queste persone in un rispetto totale della privacy e della dignità del singolo con un successivo intervento di aiuto verso le strutture competenti.
Per realizzare questo servizio di telefono amico l’Associazione ha sentito la necessità di formare correttamente i propri volontari per instaurare telefonicamente una relazione empatica con la persona in difficoltà.
A questo proposito è nato un gruppo operativo all’interno dell’Associazione “Insieme per l’Africa ed altre realtà…” che, guidato dalla dott.ssa Patrizia Brunetti, inizierà un corso seminariale distribuito in cinque incontri a partire dal 30 marzo 2006 (30 marzo, 11-20 aprile, 9-16 maggio 2006) alle ore 21 presso il Centro Sociale e la Parrocchia del Vallone.
Tale corso di formazione sull’ascolto e sulla comunicazione efficace è stato finanziato dal Centro Servizi e dalla Consulta del Volontariato del Comune di Senigallia.
Il progetto “Telefono amico” avrà anche la consulenza della dott.ssa Marisa Sabatini e dell’avvocato Sabina Santini, Presidente della Consulta del Volontariato.
Coloro i quali fossero interessati ad aderire a tale progetto possono, con sollecitudine, telefonare a Marisa (cellulare 338-6274581) o inviare una e-mail a insiemeperafrica@bartera.191.it





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 marzo 2006 - 1729 letture

In questo articolo si parla di volontariato





logoEV
logoEV