Concorso per le scuole sulla sicurezza stradale

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Il Comune di Senigallia ha bandito un concorso dal titolo “L’ho fatto io”, rivolto alle scuole primarie e secondarie del primo ciclo esistenti nel territorio comunale.

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it


Gli alunni delle scuole interessate possono partecipare attraverso la realizzazione di un bozzetto di manifesto, comprensivo di elaborazione grafica e slogan significativo, su uno dei seguenti tre temi che riguardano la sicurezza stradale: l’attraversamento pedonale; il ciclista; la velocità.

Il concorso è articolato in due sezioni: la prima riservata ai singoli alunni, classi e gruppi di classe delle scuole primarie; la seconda rivolta invece ai singoli alunni delle scuole secondarie di primo grado. I partecipanti dovranno produrre un elaborato in formato A3 (293 x 420 mm) con tecniche di realizzazione libera e comunque in modalità tali da essere successivamente riproducibile su manifesti da affissione.

Il progetto delle scuole secondarie di 1° grado dovrà essere consegnato entro la data del 13 gennaio 2006, mentre per quello delle scuole primarie ci sarà tempo fino al 10 maggio 2006. Tra tutti i bozzetti inviati, un’apposita commissione (composta dal Dirigente della Polizia Municipale, dal Dirigente dei Servizi Educativi e da un grafico pubblicitario) sceglierà un vincitore per ciascuna delle due sezioni, in considerazione della efficacia della comunicazione visiva e testuale, della qualità estetica e testuale del prodotto, della sua originalità e spessore creativo, nonché della sua reale capacità educativa.

Particolarmente ricco il capitolo riguardante i premi: ai singoli alunni vincitori, uno per sezione, sarà assegnata una bicicletta ciascuno; alla scuola a cui appartiene il singolo alunno vincitore, la classe vincitrice o il gruppo classe vincitore, saranno assegnati sussidi didattici sul tema della sicurezza stradale; alla classe vincitrice, o alla classe cui appartiene l’alunno vincitore od il gruppo classe vincitore, sarà offerta una gita gratuita ad un’aula verde della Regione, alla quale parteciperà l’intera classe.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 dicembre 2005 - 1519 letture

In questo articolo si parla di