corinaldo: Illuminazioni per una più viva atmosfera natalizia

2' di lettura 30/11/-0001 -
L’iniziativa di addobbare le vie e piazze di Corinaldo con un’artistica illuminazione, a cura del Comune, della Pro Loco e dell’Associazione “Pozzo della Polenta”, è stata realizzata per contribuire a diffondere una più viva atmosfera natalizia.

di Ilario Taus


Le luminarie sono state installate al Borgo di Sotto, Borgo di Sopra, Viale degli Eroi, via Cimarelli e via del Corso.
Inoltre, la scuola dell’Infanzia di Tiro a Segno ha allestito nella sala riunioni a pianoterra del Palazzo municipale, il tradizionale mercatino di Natale, realizzato dagli alunni, insegnanti e genitori.
Dalla notte del 24 dicembre, Vigilia del Santo Natale, sino al 6 gennaio 2006, nella chiesa del Suffragio, può essere visitato l’artistico presepe tradizionale meccanico, messo a punto dall’Associazione culturale “Il Capricorno” e dalla parrocchia, realizzato dal maestro Fulvio Giovannelli.
Altri presepi sono stati allestiti, presso il Convento dei Frati Cappuccini e nella contrada di Sant’Apollonia, vicino alla chiesa.
Il 26 dicembre, alle ore 17, al Teatro Comunale “Carlo Goldoni” di Corinaldo, si terrà il concerto di Natale con i complessi bandistici e corali di Corinaldo e Serra dè Conti e con la partecipazione di cantanti lirici, diretti dal maestro Mauro Porfiri.
Il 28 dicembre, nella chiesa dell’Addolorata, alle ore 17, concerto per voce e organo di Alberto Allegrezza e Michele Vannelli, con musiche del seicento e del settecento.
Anche il Circolo ACLI di Corinaldo Centro ha messo a punto alcune iniziative, che vanno dalla Vigilia di Natale all’Epifania; questo il programma: 24 dicembre, ore 21 brindisi di auguri natalizi; 25 dicembre, ore 17 tombola natalizia; 31 dicembre, ore 20 brindisi di auguri per il nuovo anno; 1° gennaio, ore 17 tombola di capodanno e 6 gennaio, ore 17 tombola della Befana. Tutte le tombole sono dotate di ricchi premi.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 dicembre 2005 - 1787 letture

In questo articolo si parla di





logoEV