Pozzo della Polenta, un'associazione in movimento

3' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Il Natale è alle porte, le luci brillano in casa, per strada e nei negozi, Babbo Natale è gia sulla slitta pronto a consegnare milioni di regali. L’associazione “Pozzo della Polenta” vuole augurare a tutti un buon Natale.

di Riccardo Silvi
silvi@vsmail.it


L’associazione “Pozzo della Polenta” ormai da oltre 20 anni opera con grande continuità nella città di Corinaldo, animando le giornate estive sia di Corinaldo ma anche in giro per l’Italia, tenendo alto il nome del paese bandiera Arancione.

Come ogni anno l’associazione vuole porgere i ringraziamenti per l’impegno dimostrato, iniziando dalla Banca di Credito Cooperativo, dall’Amministrazione Comunale e dalla stretta collaboratrice Pro Loco.

In questi due anni l’Associazione ha fatto passi da gigante, il rinnovamento e la voglia di far bene sono state le basi da cui è ripartito tutto il movimento della “Pozzo della Polenta”. Lavorando con impegno i ragazzi, veri protagonisti, hanno cercato di riportare la “Contesa del Pozzo della Polenta” all’antico splendore.

Ciò nonostante gli orizzonti corinaldesi della viva associazione non si sono fermati alla festa estiva: collaborando con il Comune e con la Pro Loco si sono adoperate in tante iniziative turistiche, ricreative e culturali.

“In parte possiamo ritenerci soddisfatti del nostro lavoro e dei risultati ottenuti ma molto rimane da fare per consolidare questa Associazione e l’immagine turistica e culturale di Corinaldo”, sono le parole del giovane presidente Francesco Spallacci.

Cercando di spolverare la storia corinaldese, con le sue culture e tradizioni, l’associazione “Pozzo della Polenta” ha già preparato un ricco menù di appuntamenti, aspettando la 28° “Contesa del Pozzo della Polenta”. Tutta una serie di eventi che mirano alla riscoperta storica delle radici di Corinaldo.

“Sicuramente abbiamo in mente di dare una svolta alla Contesa, cercando di ridurne i costi, valorizzando di più la scenografia del Paese, migliorando la logistica, il settore taverne tipiche e gli spettacoli”, ha continuato Spallacci accennando a qualche novità per il 2006.

La “Spolentata” sarà il “piatto forte” del nuovo anno, una grande serata a base di polenta nel centro storico di Corinaldo. Occasione utile per riavvicinare Corinaldo a questa attiva realtà cittadina e presentare pubblicamente la 28° edizione della Contesa del Pozzo della Polenta che si svolgerà il 14-15-16 Luglio 2006.

Altra novità sarà quella de “I Percorsi del Gusto”, evento che vedrà l’Associazione Pozzo della Polenta impegnata a far riscoprire i prodotti tipici di Corinaldo. In questi giorni inoltre sta uscendo al pubblico ”L’Araldo”, un volantino periodico informativo dell’Associazione Pozzo della Polenta, una bella iniziativa dove trovare elencate tutte le attività che svolgono questi ragazzi e gli obiettivi raggiunti.

“Auguro a tutti un buon Natale e un felice anno nuovo”, ha concluso Francesco Spallacci, dicendosi fiducioso dell’impegno dei suoi ragazzi e dell’amore di Corinaldo per questa storica Associazione.

www.pozzodellapolenta.it





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 23 dicembre 2005 - 2234 letture

In questo articolo si parla di





logoEV