L'Orchestra di Fiati delle Marche per l'Andos

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Al FINIS AFRICÆ Country House di Senigallia, in un evento unico e del tutto eccezionale, il concerto dell’Orchestra di Fiati delle Marche in favore dell’Associazione Donne Operate al Seno.

da FINIS AFRICÆ Country House
www.finisafricae.info


Finis Africæ Country House è lieta di presentare, in esclusiva, una specialissima cena-concerto a buffet accompagnata dal concerto dell’Orchestra di Fiati delle Marche e in favore dell’ANDOS, Associazione Nazionale Donne Operate al Seno.
Sotto la bacchetta del Maestro Michele Mangani, urbinate, nell’Orchestra di Fiati delle Marche trovano luogo 40 maestri di musica provenienti da tutta la regione.
In gran parte musicisti o docenti delle più importanti istituzioni musicali marchigiane, i componenti dell’orchestra hanno alle spalle un’intensa carriera professionale.
Insieme alla sua intensa formazione ed esperienza e ai molteplici premi ottenuti, le composizioni del M° Mangani sono spesso inserite come brani d’obbligo in concorsi di esecuzione per fiati e bande, dove sovente viene invitato in qualità di commissario di giuria.

L’Associazione Nazionale Donne Operate al Seno, ANDOS, è un’associazione onlus che con il proprio volontariato professionale fornisce alla collettività femminile, e in particolare alle donne operate al seno, una serie di servizi concreti.
La sua attività di prevenzione si basa sull’informazione circa i percorsi da seguire per una diagnosi anticipata.
L’ANDOS conta anche con ambulatori per riabilitazione e linfodrenaggio e palestre per l’attività fisica.
Organizza, inoltre, corsi di formazione per volontarie e operatori sanitari allo scopo di istituire consultori presidiati da specialisti.

Musica di fiati e solidarietà non potevano trovare accoglienza migliore che i giardini e le sale attorno alla trasparente piscina del FINIS AFRICÆ Country House di Senigallia, dove etnico e moderno si fondono in giusta concordanza e l’abbinamento dei quattro elementi fondamentali, acqua, terra, fuoco ed aria formano l’atmosfera perfetta per lo svolgimento armonico di ogni tipo di evento.
Per permettere che la ricchezza del proprio spirito si abbini alla coscienza sociale nei confronti di chi soffre un disagio, il costo, contenuto, della cena-concerto è di 35 euro per gli adulti e 18 euro per i bambini.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 agosto 2005 - 2438 letture

In questo articolo si parla di





logoEV