In acqua la tua vita

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Attivo lungo la spiaggia di Senigallia un servizio coordinato di salvataggio a mare per la stagione estiva 2005.

di Francesca Morici
francesca@viveresenigallia.it


L'attuale amministrazione intende garantire un'offerta turistica di qualità, qualità che si esprime anche attraverso spiagge sicure.
Con queste parole l'assessore alle attività turistiche Luigi Rebecchini presenta la campagna di sicurezza in spiaggia "In acqua la tua vita".
L'obiettivo è quello di assicurare un servizio di salvataggio a mare dal Cesano a Marzocca attraverso 66 postazioni di avvistamento ogni 200 metri.
Non coperti da tale servizio i tratti dal Fosso del Trocco a Cesano e dalla colonia Porcelli al confine del comune di Montemarciano.
Presente comunque della segnaletica ad indicare la mancanza del servizio.
Tale progetto di ottimizzazione e coordinamento di un servizio integrato di salvataggio è il risultato dell'impegno comune dell'Uffico Marittimo in collaborazione con gli operatori di spiaggia e le associazioni di categoria.
Saranno disponibili inoltre locandine sulle norme di prevenzione e sicurezza con numeri telefonici di soccorso.
L'amministarzione spenderà circa 30.000 euro per coprire la gestione delle postazioni di avvistamento sui tratti di arenile non concessionati e sostenere parzialmente le spese dei bagnini che assumeranno l'inacarico di coprire i tratti liberi tra diverse concessioni.


Clicca per ingrandire





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 13 luglio 2005 - 1788 letture

In questo articolo si parla di