Sfiorata la tragedia dopo una notte di festeggiamenti

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
E’ finita male per una residente ad Esanatoglia (Mc) la serata dedicata ai festeggiamenti per il proprio trentottesimo compleanno.
Roberta Pedica, questo il nome della donna, sulla via del ritorno a casa dopo la serata di festeggiamenti è rimasta vittima di un grave incidente stradale sulla statale 16 Adriatica all’altezza della rotatoria di Cesano di Senigallia, di fronte al centro commerciale “Il Maestrale”.

di Guido Fabbri
guidofabbri@vsmail.it


Poco prima delle 2 dell’altra notte, per cause tuttora in corso d’accertamento da parte dei carabinieri, la Fiat Punto condotta dalla neo-trentottenne è andata ad impennarsi sul cordolo che delimita la grande rotatoria per poi ribaltarsi su se stessa.
La donna è stata immediatamente soccorsa e trasportata all’ospedale di Senigallia.
Le sue condizioni, che in un primo momento erano sembrate gravissime, sono gradualmente migliorate nel corso della notte e della giornata di ieri.
I medici, pur non sciogliendo la prognosi prima che siano trascorse le canoniche 48 ore dal trauma, sono ottimisti sulla veloce e piena guarigione della donna.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 luglio 2005 - 2529 letture

In questo articolo si parla di


Anonimo

07 luglio, 11:07
Ho notato sulle rotatorie di più nuova costruzione (per es. da Marotta verso la pergolese) un accorgimento molto utile seppur semplice per migliorare la sicurezza, attorno alla rotatoria nel cordolo sono state messi molte piccole luci lampeggianti che avvertono anche a distanza della presenza della rotatoria.<br />
Penso che si dovrebbero mettere in tutte le rotatorie.<br />
<br />
--x

Anonimo

07 luglio, 11:21
Ben detto.<br />
<br />
--HDP




logoEV
logoEV