Parte il 4° Festival Internazionale Organistico

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Al via dalla Chiesa Santa Maria delle Neve con il concerto gratuito di Petr Plany la quarta edizione del Festival Internazionale Organistico città di Senigallia



Con il concerto di Petr Plany (Olomuc – Repubblica Ceca), oggi considerato uno dei più importanti interpreti del repertorio cècoslovacco, presso la Chiesa Santa Maria della Neve, ore 21,15, ingresso gratuito, giovedì 7 prenderà il via la quarta edizione del Festival Internazionale Organistico città di Senigallia, nato con lo scopo di valorizzare e diffondere il repertorio organistico di ogni tempo e di ogni luogo. Petr Plany, ha studiato al Conservatorio di Ostrava e all’Accademia delle Arti e della Musica di Praga dove si è laureato in Organo e Musicologia. In seguito ha frequentato Master Classes a Parigi, Assisi, St.Bertrand Des Comminges, dove ha ottenuto diplomi e speciali attestazioni di merito per la sua preparazione artistica e musicale.

Petr Plany è oggi considerato uno dei più importanti organisti solisti d’Europa, numerosi i suoi concerti nel suo paese e fuori (Germania, Italia, Francia, Gran Bretagna, Danimarca, Stati Uniti, Giappone, Spagna, Russia, Polonia, Slovacchia e molti altri). Membro di giurie per concorsi internazionali d’organo, ha registrato per la radio nazionale Cèca e inciso in vari CD con brani di autori Cèchi viventi e in prima assoluta. Oltre che svolgere una intensa attività concertistica, Plany è professore associato al Dipartimento di Scienze Musicali, nella Facoltà di Filosofia all’Università Palacky di Olomouc, città considerata la capitale degli organi storici della Moravia. Dal 1999 è consulente per l’organo dell’Arcidiocesi di Olomouc.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 luglio 2005 - 1331 letture

In questo articolo si parla di





logoEV