Continuano i disagi nell'entroterra

Senigallia 30/11/-0001 -
Il peso del manto nevoso ha causato il crollo di alcuni capannoni, molte strade sono ancora isolate e sarà probabilmente prolungata la chiusura delle scuole ad Arcevia, Ostra, Barbara e Castelleone di Suasa.



Alcuni nuclei familiari residenti nella zona del Comune di Ostra, rimasti isolati, sono stati costretti a rivolgersi ai Vigili del Fuoco ed alla Protezione Civile per liberare le loro strade.
Molti i convogli ferroviari rallentati dalla neve, circa trecento passeggeri sono rimasti bloccati nella stazione di Falconara, dove la sala d'attesa era incredibilmente chiusa, per oltre tre ore nel cuore della notte a causa del ritardo di sei ore del treno interregionale proveniente da Roma.







Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 febbraio 2005 - 1753 letture

In questo articolo si parla di