sport: La Polisportiva Avis Ostra Vetere all'assalto della Coppa Marche

Senigallia 30/11/-0001 -
La Polisportiva Avis Ostra Vetere torna al lavoro in campo agonistico nel settore della pallavolo, aprendo la nuova stagione sportiva con l'imminente avvio della "Coppa Marche".



OSTRA VETERE - Con la presentazione della prima squadra maschile in occasione della serata conclusiva del torneo di pallavolo disputato nell'inedita cornice di Piazza della Libertà, la Polisportiva Avis ha "ufficialmente" inaugurato la stagione agonistica 2004-'05 che prenderà il via con la disputa della Coppa Marche a partire dalla terza decade del mese di settembre.
Ma già da giovedì sera i portacolori dell'Avis inizieranno a sudare le proverbiali sette camicie nella fase di preparazione ai campionati, tra sedute di atletica, palestra pesi e tecnica. Nell'hinterland senigalliese la squadra di Ostra Vetere è la sola a disputare il massimo campionato regionale (Senigallia, Serra de Conti, Corinaldo ed Ostra si trovano infatti nelle categorie inferiori) e dovrà vedersela con squadroni del calibro di Pesaro, Fano, Ancona, Camerano, Chiaravalle e Macerata, tanto per citarne alcune.
Presenti, sia durante la sobria cerimonia di premiazione dei giovani atleti partecipanti al torneo estivo che nel corso della presentazione della squadra di serie C, il sindaco del Comune di Ostra Vetere, Massimo Bello, il vicesindaco, Gaetano Truffellini, e l'Assessore allo Sport, Carlo Casagrande. Il primo cittadino, in particolare, ha sottolineato l’importanza della pratica dello sport e la "fortuna" di avere, grazie all'impegno delle società sportive locali, un discreto ventaglio di "offerte" per i giovani del posto e dei centri limitrofi.
Questa la rosa a disposizione del riconfermato coach falconarese Paolo Monti: palleggiatori Andrea Pasquini e Simone Piermattei; schiacciatori Marco Sebastianelli, Christian Santini, Mirco Bari, Marco Belardinelli, Devid Santini e Giordano Pulcinelli; centrali Devis Esposto, David Fiacchini, Damiano Moroni e Matteo Mansanta; libero Simone Rocchetti, utilizzabile anche come schiacciatore di posto 4.
In pratica è stato confermato in pieno il blocco della squadra che si appresta a calcare per il terzo anno consecutivo il palcoscenico della serie C, con la sola eccezione del forfait di Sergio Piaggesi per motivi personali. I volti nuovi del sodalizio ostraveterano sono gli ostrensi Matteo Mansanta (proveniente dalle giovanili del Falconara) e Simone Piermattei (dalla Polisportiva Ostra), e Devid Santini (dalla Polisportiva Ostra).
Per Simone Rocchetti, invece, si tratta di un graditissimo ritorno in biancoblu. La figura del dirigente accompagnatore sarà ancora ricoperta da Roberta Manoni, presenza qualitativamente e quantitativamente insostituibile nell'organico della Polisportiva Avis.
Unico neo: la mancanza di uno sponsor principale, anche se i dirigenti sperano di poter "chiudere" positivamente entro poche settimane alcuni contatti attualmente in corso. Sempre al fianco della Polisportiva la Banca di Credito Cooperativo di Ostra Vetere, che fin dal 1991 (anno del 1° campionato federale per la pallavolo locale) sostiene costantemente il volley ostraveterano.
Le premesse per disputare un campionato tranquillo all'insegna del divertimento, dunque, ci sono tutte; ora non resta che attendere il responso del campo .... confidando sempre nel "prezioso" aiuto della buona sorte.

Premiazione dei ragazzi del torneo estivo di pallavolo in piazza





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 settembre 2004 - 5121 letture

In questo articolo si parla di





logoEV