Scientology: 'Si può fare qualcosa a riguardo'

Senigallia 30/11/-0001 -
A Senigallia si sta svolgendo la mostra dei Ministri Volontari di Scientology, intitolata "Si può fare qualcosa a riguardo".

da Audi Renata
della Chiesa di Scientology


Dal 24 agosto al 26 agosto 2004 a Senigallia, in Piazza Manni, ci sarà la presentazione della mostra informativa sui Ministri Volontari di Scientology, intitolata “Si può fare qualcosa a riguardo”.

Vista l'efficacia delle metodologie, dimostratesi di valore anche in momenti di estrema difficoltà ed il clima di tensione dei nostri giorni, quest'anno il tour dei Ministri Volontari è di carattere Internazionale, con sei diversi gruppi che in contemporanea espongono in Messico, Australia, Stati Uniti, Canada, Sud Africa ed Europa.

Le forme più di aiuto prestato dai Ministri Volontari sono probabilmente le assistenze: tecniche di base che alleviano il trauma emozionale e spirituale delle lesioni e favoriscono il processo di recupero.

Un'equipe di Ministri Volontari si mobilitò nel gennaio del 1995, quando la città giapponese di Kobe fu colpita da uno dei più disastrosi terremoti del ventesimo secolo.
Le squadre dei Ministri Volontari portano pace e speranza ai rifugiati dei campi del Kosovo.
L'aiuto efficacia e positivo dimostrato dai Ministri Volontari al Grounf Zero di New York è stato riconosciuto da agenti del Pronto Soccorso, leader della Comunità, funzionari della Polizia, Vigili del Fuoco e rappresentanti di Stato.

In Italia i volontari si recano in Molise nei giorni che seguirono il sisma del 31 ottobre 2002.
Una delegazione di 50 Ministri Volontari di Scientology si recò immediatamente nelle zone più colpite per dare il suo sostegno, insieme agli altri volontari accorsi da tutta Italia.
I Ministri Volontari di Scientology, dopo aver partecipato alle attività di soccorso ed essere rientrati dal Veneto, continuarono ad organizzare degli aiuti alle vittime del sisma, raccogliendo vari tipi di materiali di necessità ed inviandoli a diversi Comuni del Molise.
I Ministri Volontari della Chiesa di Scientology sono impegnati da anni in numerose attività di volontariato a favore delle comunità – pulizia del degrado, raccolta di siringhe, volontariato nelle case di riposo, prevenzione alla droga e campagne sui Diritti Umani.

Quest'anno la Chiesa di Scientology Internazionale ha deciso di portare in ogni principale città del Mondo un tour di Ministri Volontari disponibili ad insegnare a tutti i cittadini interessati le semplici ed efficaci metodologie da loro usate per aiutare le persone in tutto il mondo.

Leggi altri articoli su Scientology.
Un'opinione diversa sull'argomento
Impegno contro la droga





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 agosto 2004 - 3196 letture

In questo articolo si parla di





logoEV