Bernardini: "Senigalliesi per i senigalliesi"

Senigallia 30/11/-0001 -
Il movimento “la città è nostra” ha incontrato i cittadini di San Silvestro e Sant’Angelo.

da Anna Maria Bernardini
portavoce comitato "La città è nostra"


Promossa dal movimento “la Città è nostra”, giovedì 19 agosto 2004, alle ore 21,00, presso il Centro sociale di Sant’Angelo, si è svolta una assemblea pubblica, di cittadini di Sant'Angelo e San Silvestro, presieduta da Anna Maria Bernardini, per illustrare le problematiche che il movimento “la città è nostra” intende svolgere anche nei centri dell’hinterland senigalliese, a sostegno delle azioni in atto sia nel centro storico che in tutte le altre parti della città e che vedono il movimento impegnato a fianco dei numerosi comitati sorti spontaneamente, espressione genuina del dissenso popolare per contrastare provvedimenti della amministrazione comunale che troppo spesso (purtroppo!) sono andati e vanno in conflitto con gli interessi legittimi dei cittadini, che con grande volontà e impegno stanno affrontando i gravi problemi della città nelle loro specifiche professioni.
Nelle intenzioni della dirigenza del movimento vi è la programmazione di una serie di incontri con i cittadini e con le categorie economiche di tutte le realtà territoriali del Comune di Senigallia, ritenendo importante e fondamentale la conoscenza dei problemi e la partecipazione attiva dei cittadini allo studio delle soluzioni possibili, in quanto ritiene che si debba governare con i cittadini e per i cittadini.
Senigalliesi per i senigalliesi!
I presenti, alla unanimità, nell'approvare il programma di massima, hanno stimolato la presenza fattiva del movimento sul territorio.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 23 agosto 2004 - 1809 letture

In questo articolo si parla di





logoEV