Senigallia dice si alla giornata sulla qualità televisiva

Senigallia 30/11/-0001 -
La Città di Senigallia è ben felice di ospitare una giornata per la libertà e qualità televisiva: a dichiararlo è il Sindaco della città, Luana Angeloni, accogliendo così la proposta formulata, su questo sito web, dai responsabili della televisione di strada senigalliese Disco Volante e ripresa, dalla Federazione Nazionale della stampa.

da Luana Angeloni
Sindaco di Senigallia


La nostra Amministrazione Comunale – sottolinea il Sindaco Angeloni – ha più volte espresso la propria solidarietà nei confronti della Teleestreet Disco Volante, colpita da un’ordinanza di chiusura e di cui i responsabili dovranno addirittura essere sottoposti ad un processo. Lo stesso Consiglio Comunale cittadino ha approvato a larga maggioranza un ordine del giorno nel quale si chiedeva la revoca dell’ordinanza di chiusura emessa dal Ministero nei confronti di Disco Volante, sul presupposto che questa emittente svolgeva un servizio di grande utilità sociale per la comunità. Per questo saremmo davvero lieti se la città di Senigallia fosse scelta come sede di una giornata dedicata ai temi fondamentali della libertà e qualità televisiva”. “Già alcuni mesi fa – continua il Sindaco – abbiamo ospitato un Forum nazionale sulle televisioni di strada. Questo appuntamento ha rappresentato l’occasione per fare il punto sul fenomeno delle telestreet e sull’utilità sociale che esse rivestono, nonché per ribadire la necessità che la politica offra a questo universo composito e plurale un sicuro quadro normativo di riferimento. Ben venga quindi un nuovo appuntamento a Senigallia per approfondire i temi della libertà e qualità televisiva. La città saprà accogliere nel migliore dei modi tutti coloro che parteciperanno per riflettere su come applicare quei principi di pluralismo e libertà di manifestazione del pensiero, che rappresentano punti cardine della nostra Costituzione”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 06 agosto 2004 - 1834 letture

In questo articolo si parla di


giulia

06 agosto, 17:49
Credo proprio che in un momento di difficoltà, politica e sociale, come questo dare spazio alla salvaguardia della libertà e della DEMOCRAZIA sia il minimo che un'amministrazione di sinistra possa fare....tanto più che siamo nel pieno della settimana della ricorrenza della liberazione della nostra città!!!<br />
.g.




logoEV