Muore in moto a 37 anni

Senigallia 30/11/-0001 - Ieri mattina Luigi Biancospino, giovane papà di 37 anni, si è scontrato con un furgone Scudo sulla provinciale Corinaldese, morendo sul colpo.
di Michele Pinto
michele@viveresenigallia.it


Erano passate da poco le 8 di ieri mattina. Luigi Biancospino stava recandosi al lavoro in sella alla sua moto verso lo stabilimento Goldengas. All'atezza del bivio per le Grazie si è scontrato con un furgone FIAT Scudo che stava sorpassando un veicolo lento.
Luigi Biancospino è morto sul colpo. Luigi era nato in Svizzera da una famiglia siciliana, viveva da anni a Senigallia, alla Cesanella. Lascia un bambino in tenera età.
Per liberare la carreggiata sono state necessaria alcune ore, durante le quali la viabilità è rimasta bloccata sulla corinaldese e, di riflesso, intasato sull'arceviese.
L'episodio ricorda, se mai ce ne fosse stato bisogno, come sulle nostre strade i veicoli a due ruote siano in balia di auto e mezzi pesanti.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 29 giugno 2004 - 2202 letture

In questo articolo si parla di